Auto a fuoco sulla Cassano-Acquaviva

IMG_20210910_170756

 Se l'è vista davvero brutta l'automobilista che sulla Cassano-Acquaviva, ha visto prender fuoco la sua vecchia Fiat "131", dirottata forse un pò imprudentemente sulla piazzola della stazione di servizio "Tamoil" dove le fiamme l'hanno divorata fino all'arrivo dei Vigili del Fuoco.

E' successo questo pomeriggio, intorno alla 16.30.

L'auto, proveniente da Acquaviva e diretta a Cassano, ha cominciato a sprigionare fiamme dal cofano anteriore, proprio all'altezza della stazione di carburanti: secondo alcune testimonianze che abbiamo raccolto sul posto, l'automobilista, forse preso da panico, ha svoltato a sinistra, parcheggiando l'auto nell'area di pertinenza della stazione di servizio: lontana dalle colonnine di distribuzione dei carburanti ma comunque in un'area a rischio incendio.

Il tempo di uscire dall'auto e le fiamme hanno avvolto completamente la vettura. Inutile l'intervento del gestore della stazione con gli estintori a disposizione: il rogo era troppo violento da poter essere soffocato.

Dopo circa mezz'ora sono arrivati due mezzi dei Vigili del Fuoco da Altamura che hanno avuto ragione dell'incendio che per fortuna non ha coinvolto persone.

IMG_20210910_170818