Furto con scasso, il colpo va male e l'autore viene denunciato

4865037_1854_furto_pasticceria_pesaro

E’ andato male ad un 20enne residente a Cassano delle Murge il tentativo di rubare soldi dalla colonnina “bancomat” della stazione di servizio IP di via Sannicandro, per l’ennesima volta presa di mira alla ricerca di denaro.

Il giovane, infatti, è stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza mentre con alcuni arnesi da scasso e completamente travisato, manometteva la piccola cassaforte per forzarla facendo scattare, però, l’allarme che ha consentito a Carabinieri e pattuglie della vigilanza privata di arrivare sul posto.

Dell’uomo non c’era più traccia ma nei pressi delle pompe di carburante sono stati ritrovati gli abiti e gli attrezzi usati per il colpo, abbandonati nella precipitosa fuga.

La visione della registrazione dell’accaduto avrebbe consentito ai Carabinieri della Stazione di Cassano delle Murge di individuare l’uomo, facendo scattare la denuncia ma su questo punto non vi sono conferme ufficiali da parte dell’Arma.

Notevole il danno a carico del gestore della stazione di servizio che tuttavia ha evitato il furto del contante.

 

Foto d'archivio