Arrestato per possesso di droga ma dopo 24 ore è già fuori

carabinieri

E' durata meno di 24 ore la carcerazione di A.M., giovane pregiudicato residente a Cassano delle Murge, fermato ieri sera dai Carabinieri per possesso di droga.

Nonostante i precedenti, specifici, l'uomo è stato scarcerato: il Giudice ha disposto per il momento l'obbligo della doppia firma presso la Caserma dei Carabinieri di Cassano che ieri lo avevano fermato per un controllo in piazza Moro, nel centro storico e dopo una perquisizine personale avevano scoperto lo stupefacente.

In attesa del giudizio dinanzi al Tribunale di Bari, il giovane dovrà ottemperare all'obbligo due volte al giorno.