Rigenerazione urbana come integrazione

WhatsApp Image 2019-08-09 at 11.00.04 1

La rigenerazione urbana come occasione di integrazione e appartenenza ai luoghi: e così  28  ragazzi  diversamente  abili  del Centro Diurno  Socio Educativo e Riabilitativo “La  Casa Del  Sorriso” di Cassano delle Murge, sito in Via Laudati, hanno avviato in collaborazione con i cittadini volontari riuniti nel gruppo “Primule Rosse” un progetto di  riqualificazione  di  due  aree  verdi  pubbliche presenti  nella zona adiacente l’ufficio postale. Il  progetto,  avuto inizio lo  scorso  gennaio  con il consenso del  Comune,  ha  impegnato  gli ospiti del  centro e i volontari in una serie di attività riguardanti:

Quotidianamente le aree  vengono  gratuitamente  irrigate con cisterne messe a disposizione dagli  stessi volontari. 

Lo scorso 9 agosto, poi, sono stati collocati alcuni cartelli informativi, realizzati  dagli ospiti  del centro diurno, i quali riassumono le regole fondamentali  che valorizzano il senso  civico e la  salvaguardia  dell’ ambiente.