Oltre 300mila euro per le manutenzioni di cui 182mila per le strade

strade asfaltate

Passa con i voti della maggioranza, in Consiglio Comunale, lo stanziamento di oltre trecentomila euro per manutenzione di strade, patrimonio pubblico, cimitero e videosorveglianza.

L'Assessore al Bilancio Annamaria Caprio, infatti, ha elencato gli stanziamenti previsti dalla variazione di Bilancio:

59mila euro per la manutenzione di immobili comunali;

183mila per il rifacimento di strade e marciapiedi;

14.800 per servizio idrico integrato;

oltre 7mila euro per arredo urbano;

altri 7 mila per la questione rifiuti;

1.500 euro per la pubblica illuminazione;

10mila euro per l'implementazione dell'impianto di videosorveglianza.

Assente dall'aula l'Assessore ai Lavori Pubblici Angelo Giustino, ai rilievi del capogruppo di "Prima Vera Cassano" Teodoro Santorsola che ha chiesto dove e in quale modo saranno destinati questi fondi ha risposto l'Assessore Michele Campanale.

"Quale trasparenza - ha detto Santorsola - c'è in questi atti che già in Commissione avremmo voluto leggere ma che non c'è stata, mancando il numero legale a causa dell'assenza dei Consiglieri di maggioranza? Non sappiamo nulla di questi soldi che non sono vostri ma della città: a voi competono le scelte che vanno spiegate ai cittadini". 

Campanale ha affermato che "quello che faremo tra qualche mese sarà sotto gli occhi di tutti" senza entrare nel merito di progetti e indicazioni pratiche.