8 marzo: gli auguri della Sindaca alle donne cassanesi

di medio consigliera

8 marzo.

Una giornata dedicata a riflettere sul ruolo della donna e sulle conseguenze di millenni di storia che hanno relegato la donna, in quasi tutte le civiltà presenti sul nostro Pianeta, ad un ruolo di estrema sottomissione.

Questa Pandemia ha infierito notevolmente sulle donne facendo incrementare gli episodi di violenza domestica, vittime sacrificali dello stress della perdita del lavoro o delle esteme difficoltà cui hanno dovuto far fronte i compagni di vita incapaci di afffrontarle con intelligenza e capacità.

E’ la dimostrazione ulteriore che l’emancipazione delle donne passa solo attraverso la Cultura e l’Educazione.

Non servono leggi e leggine o cambiare le regole grammaticali. Ogni essere umano, quindi anche le donne, deve essere valutato in base alle capacità dimostrate.

Siamo tutti uguali, con le stesse capacità intellettive e di lavoro.