Rifiuti: le minoranze chiedono di riunire le Commissioni Consiliari

DSCN0025

"È necessaria la chiarezza! È per questo che, i consiglieri di opposizione facenti parte della 1 e 3 commissione, hanno chiesto la convocazione di una commissione congiunta", si legge in una nota sottoscritta da Rocco Lapadula, Teodoro Santorsola e Davide Del Re.

"Lo scopo  primario - spiegano i tre Consiglieri - è avere un confronto con il nuovo DEC  ( Direttore dell’Esecuzione del Contratto)  per esporre tutte le situazioni di inefficienza, di mancato rispetto del contratto e di disservizi da parte  del gestore dell’ATI per il servizio di igiene urbana del nostro comune.

Sarà, quindi, un momento di approfondimento e di chiarezza viste le tante inefficienze che il servizio fa quotidianamente fa registrare".

 

Di seguito. il testo della richiesta di convocazione inviata ai due Presidenti.

 

Oggetto: questione rifiuti- richiesta convocazione congiunta delle commissioni in indirizzo

Gentili Presidenti,

più volte abbiamo posto all'attenzione del Sindaco e dell’Assessore Briano, le inefficienze, l'anti-economicità, i disservizi, il mancato rispetto del contratto, le penali non giustamente calcolate e non introitate riguardanti l'ATI che gestisce il servizio di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani.

Non abbiamo mai avuto risposte esaurienti sui quesiti posti e, in molte occasioni, noi interroganti ed interpellanti siamo stati invitati a rivolgerci al DEC, all’ARO, al RUP e ad altre figure e istituzioni al di fuori del Comune.

Apprendiamo dall'Albo Pretorio della sostituzione del DEC avvenuta con D.D. 436 del 24/10 u.s. e riteniamo utile un confronto con il nuovo DEC per esporre tutte le situazioni di inefficienza, di mancato rispetto del contratto, di disservizi, di danno al territorio e di corretto calcolo delle penali da noi sempre denunciate e sulle quali non abbiamo mai ottenuto una risposta chiara ed esauriente.

In ragione di quanto sopra, chiediamo di audire, in una riunione congiunta della 1^ e della 3^ Commissione, il nuovo DEC per comprendere come intende programmare la propria attività in relazione alle questioni sulle quali avremo modo di renderlo edotto.

Sicuri di una celere convocazione, si porgono cordiali saluti".