Regione Puglia, Gruppo unico fra Fitto e Meloni

IMG-20191029-WA0042

Fratelli d'Italia in Consiglio regionale della Puglia ha, da oggi, sei consiglieri.

È stata ufficializzata questa mattina, nella sala stampa della Camera dei Deputati, la confluenza del Gruppo di Direzione Italia (di cui scompaiono nome e simbolo) in Fratelli d'Italia.

Ad annunciarlo i coordinatori e consiglieri regionali di FdI e Dit Erio Congedo e Francesco Ventola, i consiglieri regionali Ignazio Zullo (confermato capogruppo), Renato Perrini, Luigi Manca e Giannicola De Leonardis; i coordinatori provinciali dei due partiti, i deputati e componenti dell'esecutivo nazionale di FdI on. Marcello Gemmato e on. Raffaele Fitto; il capogruppo di FdI alla Camera, on. Francesco Lollobrigida, il responsabile nazionale dell'organizzazione, on. Giovanni Donzelli.

"Quella di oggi è una formalità, nei fatti i due partiti hanno iniziato a collaborare sin dall'anno scorso, quando ad Atreju Giorgia Meloni aprì ad altre realtà affini a FdI e trovò l'immediata adesione dell'on. Raffaele Fitto - dichiara il coordinatore regionale Erio Congedo - Fratelli d'Italia da oggi potrà avvalersi dello spessore politico dei colleghi che comporranno il gruppo regionale e, insieme, continueremo a fare dura opposizione al governo e alle politiche scellerate del presidente Michele Emiliano".

"Dopo l’integrazione dei dirigenti di partito con la nomina dei due coordinatori su base provinciale, la costituzione del Gruppo consiliare in Regione Puglia di Fratelli d’Italia conclude l’esperienza politica del movimento Direzione Italia che, accogliendo l’invito lanciato da Giorgia Meloni ad Atreju, ha condiviso il percorso delle Europee, rafforzando la rappresentanza nel Gruppo dei conservatori con la nomina a co-capogruppo di Raffaele Fitto. La prossima ed imminente sfida sarà quella di vincere le elezioni regionali in Puglia dopo 15 anni di dis-amministrazione di centrosinistra in cui spiccano quelli fallimentari a guida Emiliano - dichiara Francesco Ventola”.