Lunedì 20 Maggio 2019
   
Text Size

L'Oleificio Sociale racconta i suoi 60 anni di storia

800 x 800

L’Oleificio Sociale di Cassano delle Murge compie 60 anni: era il 15 maggio 1959, infatti, quando presso lo studio del notaio Albenzio  13 soci investendo 1.000 lire ciascuno diedero il via alla Cooperativa che oggi conta 214 soci e fattura oltre 1 milione e 300mila euro l'anno.

Una storia di economia, coraggio e lungimiranza che verrà raccontatà mercoledì 15 maggio 2019, a partire dalle ore 18:00, presso la Sede dell’Oleificio in via Grumo.

La giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno” Anna Larato modererà gli interventi del presidente dell’Oleificio Sociale Francesco Lopane, della sindaca di Cassano delle Murge Maria Pia Di Medio, del presidente del GAL Terre di Murgia Onofrio Vincenti, del presidente della Cantina Sociale di Cassano delle Murge Vincenzo Gentile, del presidente vicario del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Cesareo Troia e del presidente dell’Organizzazione di Produttori PugliaOlive Domenico Perillo.

Al termine della conferenza si terrà una degustazione di oli a cura del capo-panel dell’Oleificio Sociale Nicola Perrucci e il presidente Lopane consegnerà e scoprirà le targhe commemorative del 60° anniversario dell’Oleificio Sociale.

A seguire un rinfresco a base di prodotti locali e l’esibizione dei corsisti dell’UTE di Cassano delle Murge in balli storici e tradizionali.

Commenti  

 
#1 Gino 2019-05-15 19:09
Bravi!!!!! ottimo lavoro :roll:
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI