Lunedì 26 Agosto 2019
   
Text Size

Lavoratori BCC in Assemblea per preparare lo sciopero

BCC

Assemblea dei lavoratori dela Banca di Credito Cooperativo di Cassano delle Murge e Tove, questo pomeriggio, in preparazione dello sciopero previsto per il prossimo lunedì 2 marzo 2015.

Per questo motivo gli sportelli della BCC oggi resteranno chiusi nel pomeriggio.

I bancari protestano perchè l'associazione di categoria Federcasse ha disdetto il contratto di lavoro senza fare alcuna nuova proposta.

Obiettivo dello sciopero e della protesta è, ovviamente, la difesa del contratto nazionale, ovvero di un quadro di regole che garantisce diritti uguali per tutti, ma definisce anche i doveri della controparte datoriale.

 

 

Commenti  

 
#14 obiettivo 2015-02-26 09:57
Assurdo anche questi scioperano con tutti i benefici che prendono....assurdo
 
 
#13 lavoratore 2015-02-25 23:26
Come spesso accade, gli scioperi si organizzano nelle giornate di lunedì o di venerdì! Altro che "poverini, si decurtano una giornata di stipendio" e cavolate varie!
 
 
#12 lpi 54 2015-02-25 15:21
X cittadino utente. Lei è un altro scioperante e si vede
 
 
#11 Cittadino Utente 2015-02-25 11:47
Stiamo all'assurdo, Lavoratori che manifesteranno,
decurtandosi dal proprio stipendio una giornata di lavoro,per difendere un proprio diritto, che è diritto di tutti, e si assiste a questi commenti disgustevoli.
 
 
#10 cliente 2015-02-24 23:30
Il 2 marzo, che è fine mese, si mette in difficoltà solo il cliente che paga il loro stipendio. Qui siamo alla follia pura.
 
 
#9 Bancario 2015-02-23 22:35
Eh, tempi magri anche per le BCC... Qualche sofferenza di là, qualche "bidone" di qua, e la cinghia si stringe... E addio ai soldi per la festa patronale
 
 
#8 PARTIPILO 2015-02-23 15:43
X CITTADINO 2. SI CAPISCE KILOMETRI CHE SEI UNO DEI SCIOPERANTI. ma fammi il piacere. sciopera sciopera e vedrai che tra pochi anni rimarrai senza lavoro tu e i tuoi colleghi scioperanti
 
 
#7 PER CITTADINO DUE 2015-02-23 15:05
I tempi sono cambiati ma i diritti,gli orari di lavoro,le 13 e 14 mensilita'(qualcuno parlava di 15 o premi),i giorni di ferie,i giorni di vacanza e altri privilegi che non si conoscono,NON SONO CAMBIATI! E' PROPRIO VERO ANCHE I RICCHI PIANGONO.
 
 
#6 mbha 2015-02-23 12:20
poverini..quanto mi dispiace!!!
 
 
#5 cittadino 2 2015-02-23 11:48
bisogna anche dire che i tempi sono cambiati e che i dipendenti della Bcc sono dei semplici impiegatucci.quindi hanno diritto anche loro a scioperare per dei diritti.P.S.non e' piu' il posto in banca di vent'anni fa......
 
 
#4 fantozzi 100 2015-02-23 11:21
Li considero eroi del coraggio.Con la 14° e a fine anno con il disavanzo di cassa che si spartiscono hanno ancora da pretendere. Di questi tempi?
 
 
#3 Disoccupato 12 mesi 2015-02-23 10:10
impiegati della BCC svegliatevi il mondo è cambiato e ringraziate che avete un bel posto di lavoro. Son finite la vacche grasse.
 
 
#2 cassanostress 2015-02-23 09:56
Anche i ricchi piangono!
 
 
#1 cittadino 2015-02-23 09:23
Vien sera per tutti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.