Venerdì 23 Agosto 2019
   
Text Size

Expo 2015, Maiullaro: "Con la Confartigianato a Milano"

michele maiullaro piccola

Il presidente di Confartigianato di Cassano, Michele Maiullaro, evidenzia agli operatori che vi è la opportunità di partecipa​re ad EXPO 2015 per il tramite di  UPSA Confartigianato.

Gli operatori interessati potranno partecipare all'evento nel  periodo riservato alla partecipazione delle imprese pugliesi che​ va dall’11 al 15 giugno 2015.

Giovedi 19 febbraio presso la sede provinciale della Confartigianato a Bari si terrà importante incontro tra le imprese cassanesi con il suo delegato comunale durante la quale saranno illustrate le iniziative e programmate le attività promozionali.​

Come è noto EXPO 2015 porterà l’Italia sotto i riflettori del mondo:

- 144 Paesi partecipanti impegnati a sviluppare il tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita;

- un milione di metri quadrati di Sito Espositivo;

- circa 20 milioni di visitatori previsti nei sei mesi di durata.

L’Expo si configura come una vetrina imperdibile per le nostre imprese artigiane, espressione per eccellenza del Made in Italy in tutto il mondo. Le iniziative della Associazione locale di Artigiani​ alle quali è possibile richiedere di partecipare sono:

Ø Il Fuori Expo di Confartigianato: Italian Makers Village

Confartigianato, anche se presente all’interno del Padiglione Italia con un’area espositiva e uno spazio Istituzionale (dal 12 al 18 giugno 2015), da corpo a un progetto parallelo, che permette la promozione e la commercializzazione di realtà e prodotti d’eccellenza e favorisce l’interazione delle Imprese con visitatori, buyers e delegazioni commerciali estere.

“ITALIAN MAKERS VILLAGE”: Italian Excellence, Italian Food, Italian Style” è la rassegna promossa ed organizzata da Confartigianato in collegamento con l’esposizione universale di Milano del 2015. www.italianmakersvillage.it

Questa rassegna verrà ospitata all’interno di uno spazio di 1800 metri quadrati che sarà allestito nella suggestiva quanto esclusiva cornice di via Tortona 32 a Milano in zona Navigli, a pochi passi dalla stazione di Porta Genova, nel cuore della vita cittadina, in una zona molto popolata. La vicina stazione della metropolitana e specifici accordi con i Tour Operators locali garantiranno l’afflusso costante anche da parte dei visitatori provenienti dall’Esposizione Universale.

La rassegna durerà 27 settimane, arco temporale in cui troveranno spazio “Territori & Temi” del Belpaese. Il periodo riservato alla partecipazione delle imprese pugliesi va dall’11 al 15 giugno 2015.

In questi 5 giorni le imprese del nostro Territorio potranno partecipare alla RASSEGNA DELLE ECCELLENZE con un proprio spazio espositivo di 12 mq preallestito. Lo spazio sarà utilizzato per promuovere le singole imprese d’eccellenza e potrà essere messo a frutto per la vendita diretta al popolo dei visitatori. È prevista la definizione di una planimetria che possa coniugare lo svolgimento di attività promozionali con quelle commerciali, con disponibilità di magazzino sia per secco che refrigerato. È inoltre prevista la presenza in loco di uno spedizioniere per consegne in tutto il mondo le merci vendute ai visitatori (DHL/TNT ecc..)

​Qualunque impresa locale interessata può chiedere informazioni e dettagli al presidente locale nonché referente provinciale per l'area Murgia Federiciana, Michele Maiullaro - Tel 3464673976 .. mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Commenti  

 
#10 x incredula 2015-02-24 16:29
hai ragione, sono l'unico che non sa, però vorrei tanto sapere. Dopotutto, stiamo parlando di un amministratore pubblico e i cittadini dovrebbero sapere, se quesra cosa è di dominio pubblico, non vedo cosa vi sia di male nell'informare anche me, ma vabè, per me sarà segreto di stato, che ti devo dire.
 
 
#9 incredula 2015-02-21 12:52
per commento 6.: forse sei l'unico che non sa....ma di certo non saremo noi a dirti nulla.....
 
 
#8 grazia 2015-02-21 07:48
ma se ognuno facesse il lavoro che sa fare il problema non sarebbe esistito!!
 
 
#7 francesco mo. 2015-02-18 10:34
Egregio sig. Gentile P. o come meglio crede, la mia peregrina richiesta come la definisce Lei, sta nel fatto che questo signore, evidentemente non ha letto il codice etico e lo statuto della Confartigianato. Lei che sembra più preparato, si vada a leggere il contenuto dei documenti diffusi dalla Confartigianato che sono uguali su tutto il territorio nazionale e si renderà conto delle sciocchezze che ha scritto.
La cosa bella che questo soggetto non ci sorprende più, ci ha abituato a ben altre situazioni. Quindi, se lo goda.
 
 
#6 x show 2015-02-17 22:29
vorresti spiegarmi cosa è successo? Si può sapere o è un segreto?
 
 
#5 Show 2015-02-17 18:08
Personalmente ritengo che la sua carica sia in conflitto di interessi con qualsiasi carica, visto quello che è successo.....
 
 
#4 x francessco mo 2015-02-17 17:42
nessun problema, oramai tra questo e Pignatale e tutta la giunta fanno quello che vogliono senza contrasti. Un saluto
 
 
#3 Gentile P. 2015-02-17 17:31
sign. Francesco mo. per esaudire la sua richiesta peregrina a norma dell’art. 63 comma 1 del TUEL 267/2000 non esiste incompatibilità
 
 
#2 mimmo c 2015-02-17 16:55
e che ci va a fare un terrun doc ma doc veramente a milano a prendere pesci in faccia?
++++++++++++....oh my god
 
 
#1 francesco mo. 2015-02-17 14:06
Scusate l'intrusione, ma la carica di presedente della Confartigianato locale, non è in conflitto con la carica di Consigliere Comunale?
Saluti a tutti.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.