Sabato 18 Settembre 2021
   
Text Size

4 novembre: Festa dell'Unità Nazionale e delle forze armate

4 11

L'Italia celebra quest'oggi la Festa dell'Unità Nazionale e delle forze armate, nel giorno dell'unificazione della Patria dopo la vittoria nella Prima Guerra Mondiale di cui ricorrono quest'oggi i 102 anni. 

Una celebrazione dimessa, ovviamente, a causa della pandemia, con riti e incontri senza presenza del pubblico, dei cittadini, delle scolaresche e dei reduci.

La ricorrenza del 4 novembre è un momento importante della nostra storia e della nostra civiltà, l'occasione per esprimere il più alto sentimento di riconoscenza per le nostre Forze Armate che, con sacrificio e senso del dovere, si adoperano per la libertà e la pace oltre che per dedicare un pensiero  a quanti si sono immolati per gli ideali di unità nazionale, di indipendenza e di democrazia

A Cassano delle Murge, in forma strettamente riservata, la Sindaca Maria Pia Di Medio deporrà una corona dinanzi al Monumento ai Caduti, in piazza Dante. 

 

“Anche questa giornata commemorativa e di monito – scrive in una nota la Sindaca Di Medio - sarà celebrata sotto tono, solo una corona al Monumento ai Caduti. Questo 4 novembre ci vede impegnati in una battaglia contro un nemico questa volta, ahimè, invisibile.

Ma questa volta è veramente un nemico, mentre in ogni guerra si combatte contro altri esseri umani, fratelli che hanno il solo problema di trovarsi su posizioni politiche, razziali o religiose diverse che la cultura e la civiltà non è ancora riuscita a rendere costruttive invece che arroganti e desiderose di dominare il mondo. Il monito di questa giornata è proprio questo: è necessario che gli esseri umani si evolvano, che abbandonino lo stato primitivo e facciano delle loro capacità intellettive uso prezioso per vivere e godere della vita combattendo solo contro gli ostacoli che la natura stessa ci presenta.

Oggi ricordiamo anche gli ultimi caduti e dispersi di Cassano delle Grandi Guerre che il paziente ed instancabile impegno dell’Associazione Reduci di Cassano, ed in particolare del Sig. Vito Tatoli  ha ritrovato nei meandri dei documenti ormai quasi dimenticati.

Ma noi non dobbiamo dimenticare”.

 

 

Commenti  

 
#8 ... 2020-11-10 14:24
Tonino lei evidentemente è stato colpito ed affondato. E mi meraviglio che la redazione permetta di offendermi.
 
 
#7 zoom 2020-11-10 13:55
x commento 6 tonino. io a dire il vero ho visto il vecchio comandante dei carabinieri chiaccherare e prendere il caffe con facce note di cassano, vedo ancora oggi fannulloni italiani e albanesi con grandi auto costose senza lavorare e forse sono io che ho piu diottrie dei carabinieri x accorgenmene? vuole che glie le
elenco o da buon carabiniere già sà chi sono questi soggetti???????
 
 
#6 Tonino 2020-11-06 07:56
Per ...

Ha risposto per me il commento 4 e lei ... del commento 2 è un idiota, non volevo ma se l'è guadagnato. Molto probabilmente è anche uno che prende il caffè con i riccottari malavitosi.
Faccia silenzio è mediti sulla sua pochezza.
 
 
#5 ... 2020-11-05 18:49
Di giudizio. Ok.
Dove sono le forze dell'ordine a Cassano?
Anzi la domanda corretta è: cosa stanno facendo sul fronte sicurezza e salute dei cittadini di Cassano?
Mi risponde lei? O si nasconderà dietro bandiere e stellette?
 
 
#4 cittadino qualunque 2020-11-05 11:36
x commento 2.
Mi sembra che il commento si sia rivolto a chi veste la divisa e a chiunque serva lo Stato. Un commento molto semplice quanto chiaro.
Perchè sporcarlo con le tue inutili illazioni verso il Sindaco o verso altri? Per favore, un po di calma, di serenità, di giudizio.
 
 
#3 Vito C. 2020-11-04 14:42
Oggi si onorano i caduti e si ringrazia chi è pronto, nel limiti Costituzionali, a difendere gli interessi della Nazione. Orgoglioso di aver servito lo Stato indossando le stellette.
 
 
#2 ... 2020-11-04 14:26
x Tonino. Sei ironico vero? A Cassano non esistono. Come il sindaco ed il suo nemico invisibile.
 
 
#1 Tonino 2020-11-04 11:42
Auguri e Grazie per tutto quello che fate ed garantire la sucurezza a tutti noi.
Buon lavoro, sempre.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.