"Dantedì", anche il "Leonardo da Vinci" celebra il Sommo Poeta

BANNER MIBAC

Anche l'I.I.S.S. "Leonardo da Vinci" di Cassano delle Murge partecipa al "Dantedì", l'iniziativa del Ministero della Cultura per aprire le celebrazioni per i 700 anni dalla morte del poeta fiorentino, che si terranno l'anno prossimo.

Il 25 marzo, infatti, è la data in cui, secondo gli studiosi, ha avuto inizio il viaggio di Dante alla volta dell’Inferno, del Purgatorio e del Paradiso.

Domani sulla pagina e sul profilo Facebook dell'Istituto "Leonardo da Vinci", dalle ore 12, la giornata del Sommo Poeta.

"E' un momento molto difficile anche per la cultura - spiega il dirigente scolastico Claudio Crapis - ma le idee, la celebrazione di Dante, il padre della lingua italiana, non possono restare da parte. Con un nostro modesto contributo, attraverso i social network, vogliamo essere attivi nella diffusione della figura e delle opere del Sommo Poeta. Perchè se le scuole sono chiuse per l'emergenza sanitaria, la cultura e il sapere devono continuare a diffondersi".


#Dantedì e #IoleggoDante.