Mercoledì 19 Dicembre 2018
   
Text Size

70° della Incoronazione della Madonna degli Angeli

70 anni Incoronazione 1 1 copy

A tutti i Cassanesi pace e gioia nel Signore e l’augurio di ogni benedizione

Abbiamo il piacere di annunciarvi che da domani, 8 dicembre, l’immagine che riproduce la Madonna della Grotta, adornata della sua corona, per tutto un anno, dominerà il piazzale del nostro Santuario per accogliere con il suo dolce sorriso e il suo sguardo materno i suoi diletti figli.

È il 70° anniversario della sua solenne incoronazione voluta fortemente dal popolo cassanese e realizzata il 2 agosto del 1949, per mandato d SS. Il Papa Pio XII, dal Cardinale Benedetto Aloisi Masella, accompagnato da 12 Vescovi delle varie Diocesi viciniori e da diversi Superiori dell’Ordine Agostiniano, cui dal 1935 è affidata la cura e la custodia del Santuario.

Fu un evento strepitoso che portò il nostro Paese e il Santuario all’onore della cronaca della Chiesa Italiana e dell’intera Regione pugliese e chiamò su questo colle, insieme al Cardinale Delegato Pontificio, Vescovi, Sacerdoti e Religiosi in grande quantità e le più alte Autorità civili e militari del nostro Paese, di Bari e di tutta la sua Provincia

Un ANNO GIUBILARE, arricchito delle Indulgenze concesse dal S. Padre, ci aspetta a partire da questo giorno dedicato alla Vergine Santissima Immacolata e sarà scandito da momenti e iniziative che facendoci ricordare quel grandioso evento che segnò, come egregiamente scrisse il sempre ricordato don Nicolino Alessandrelli, una vera e propria APOTEOSI della nostra Madonna trasmetterà alle nuove generazioni sentimenti, parole e immagini al fine di farle vivere ancor’ oggi, verificare la tenuta dei propositi e chiedere rinnovate grazie di cui fu ed è provvida dispensatrice la Gran Madre di Dio e Madre nostra Maria.

La cerimonia di benedizione, cui speriamo possiate partecipare, si terrà al termine della Messa vespertina, all’incirca le ore 18,45.

Un saluto cordiale e una benedizione.

                                                            P. Angelo, P. Ermanno e P. Mario 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI