Venerdì 19 Ottobre 2018
   
Text Size

Franco Arminio apre stasera i reading di "Notti di Poesia"

Franco Arminio

Poeta, paesologo, intellettuale del nuovo Sud. Sono tante le definizioni che potrebbero descrivere Franco Arminio (nella foto) che questa sera alle 20.30 apre i reading poetici di  “Notti di Poesia – festival della cultura poetica”  che animerà il centro storico di Cassano fino al 15 luglio 2018, organizzata dall’Associazione “Officine del Sud”.

Dopo la serata inaugurale del 12 luglio con la “personale” dell’artista Franco Cortese e la performance di Iula Marzulli “Acqua e Terra”, il programma di “Notti di Poesia” entra nel vivo e propone per la serata del 13 luglio ben dodici appuntamenti fra poesia dialettale – appuntamento organizzato con la Pro Loco “La Murgianella” - , versi amorosi, una straordinaria Floriana Uva che riporterà la memoria di Antonia Pozzi, poetessa milanese prematuramente scomparsa e tanto altro. Ecco il programma della serata del 13 luglio.

 

Piazza Adua

Ore 20.30: Franco Arminio

Ore 21.30: Antonia Pozzi. Legge Floriana Uva

Ore 22.30: Alessandro Cobianchi

Piazzetta San Pietro

Ore 21.00: Giuseppe D’Ambrosio Angelillo e la “sua” Alda Merini.  Legge Marco Vito de Virgilio

Ore 22.00: Teodoro Ugone

Ore 23.00: Itai Doshin duo

Piazza San Rocco

Ore 21.00: Monica Messa

Ore 22.00: Mariella Cuoccio

Ore 23.00: Dora Luiso

Piazza san Giuseppe

Ore 20.30

Tonino Caponio (Cassano)

Ore 21.30

Vito Sciacovelli (Santeramo)

Nicola Scalera  e Marta Loiudice (Altamura)

 

Per tutte le info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  - Tel. 3206623746

Commenti  

 
#3 mavà 2018-07-13 17:42
xnescafè : in un paese APPISOLATO quindi , solo urla , strilli e musica di bassa lega ?
 
 
#2 Nescafè 2018-07-13 15:30
Ad una Amministrazione dormiente ed un paese già appisolito a quando le serate di ninnananne????
 
 
#1 volavolavola 2018-07-13 11:57
spero che la formula funzioni
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI