Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Franco Cortese e Iula Marzulli aprono "Notti di Poesia 2018"

franco cortese copy copy

L’inaugurazione della mostra di Franco Cortese e la performance di Iula Marzulli, aprono questa sera la decima edizione di  “Notti di Poesia – festival della cultura poetica”  che animerà il centro storico di Cassano fino al 15 luglio 2018, organizzata dall’Associazione “Officine del Sud”.

Il primo appuntamento è per le ore 20.30 presso la Pinacoteca Civica (via Miani) per la “personale” dell’artista Franco Cortese “Geometrie Madì”, curata da Massimo Nardi. Scultore, pittore, sceneggiatore, illustratore, Cortese – classe ’49, di Giovinazzo ma vive a Terlizzi – è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Bari da dove inizia un lungo percorso artistico che lo porterà in giro per il mondo, fino ad incontrare, nel 2004, il Movimento Artistico Internazionale “Madì” al quale aderisce con entusiasmo, una “naturale continuazione delle sue proposte plastiche caratterizzate da semplici strutture armoniche”. Sue opere sono presenti nei musei e nelle collezioni private in tutto il mondo.

Massimo Nardi, per l’associazione “Officine del Sud” ha selezionato e curato personalmente le opere che resteranno esposte presso la Pinacoteca di Cassano fino al prossimo 29 luglio.

A seguire, per le ore 22.00, in piazzetta Ruffo (nei pressi della chiesa di san Nicola, piazza Moro) la performance di Iula Marzulli “Acqua e Terra”. “Vi faremo conoscere Mahmud, Lisa, Assia, Choman, Saleh e Diana sotto un cielo che non ha confini come vorremmo fosse la terra su cui viviamo” spiega l’artista che ha ideato e prodotto, per l’associazione “Alauda”, il reading- spettacolo.

Il programma di “Notti di Poesia” proseguirà il 13 luglio con i reading e gli incontri con l’autore nelle piazzette del centro storico cassanese.

 

 

Terra e Acqua

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI