Martedì 27 Ottobre 2020
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/arresto_Parisi.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/arresto_Parisi.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

MAFIA: COINVOLTI QUATTRO CASSANESI

arresto_Parisi

 

L’inchiesta della DDA di Bari che all’alba di oggi ha decapitato il clan di Savinuccio Parisi (nella foto) portando in carcere e ai domiciliari oltre 80 persone, tocca anche Cassano.

La Guardia di Finanza ha infatti emesso ordini di custodia cautelare e di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di Alessandro e Ottavio Di Cillo: il primo nato a Cassano il 04/05/1983, il secondo nato sempre a Cassano il 15/05/1980; di Pasquale Lazazzera, nato a Cassano il 14/05/1977 e di Francesco Lionetti, nato a Cassano il 05/05/1965.

Secondo l’accusa, i Di Cillo e Lazzazzara farebbero parte di “una associazione mafiosa operante nei comuni di Bari, Valenzano, Adelfia, Acquaviva, Gioia del Colle e Cassano promossa e diretta da Savino Parisi” che con l’intimidazione, le minacce e in collegamento tra loro avrebbero operato su tutto il territorio della provincia. Associazione a delinquere di stampo mafioso, tentato omicidio, usura, riciclaggio, turbativa d’asta, e traffico internazionale di sostanze stupefacenti, infatti, le principali accuse daparte dei magistrati che hanno fatto eseguire stamattina gli arresti da parte delle Fiamme Gialle in una operazione chiamata “Domino”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.