Lunedì 08 Marzo 2021
   
Text Size

Tenta per due volte il suicidio: salvata dalle forze dell'ordine

ambulanza11

Ha tentato per ben due volte di mettere fine alla propria vita e solo un caso e l’intervento delle forze dell’ordine hanno evitato il peggio.

Vittima della disperazione una ragazza 30enne, a Cassano per incontrarsi con il suo compagno, originaria di fuori regione.

I due – secondo quanto ricostruito sommariamente dalla Polizia Locale – questa sera hanno fatto un lungo giro in auto, fermandosi poi su via Santeramo, sul Canalone.

Qui, per cause ancora da accertare, la donna si è lanciata nel vuoto, da un muretto, pensando di togliersi la vita. Un cumulo di foglie e rami ha attutito il colpo ma la 30enne ha quindi tentato di lanciarsi contro un’auto sulla provinciale e solo l’intervento della PL di Cassano e dei Carabinieri ha evitato il peggio.

Sul posto una ambulanza del “118” per portarla in ospedale, sotto osservazione da fuori regione arrivavano i genitori, avvertiti dai sanitari.

Le indagini in corso cercheranno si spiegare i motivi dell’accaduto e l’esatta dinamica dei fatti.

 

Commenti  

 
#21 AcciaRino 2021-02-22 13:22
Una buona lunga terapia farmacologica e poi è finita. Almeno una decina di anni. Auguri piccola!
 
 
#20 Subito 2000 2021-02-22 10:01
Propongo una sottoscrizione.
 
 
#19 Mimma 2021-02-21 18:12
Auguro di cuore a questa Donna di uscirne più forte di prima ???????? ???? Le delusioni, purtroppo fanno parte della vita . la tua vita vale molto di più ???? Sempre a testa alta ???????? Dai che piano piano ci riuscirai. Un forte abbraccio ????????????????????
 
 
#18 Mah 2021-02-21 18:08
Io penso che qualsiasi cosa volesse fare o sia successo nn sono affari nostri , ma a volte ci si trova gusto nell’ entrare nella vita privata delle persone per poterle condannare senza conoscere i fatti reali ! Buona vita di forza e di coraggio a questa donna
 
 
#17 Vitino 2021-02-21 18:05
Povera donna ...pensa che disperazione aveva per preferire la morte.????Speriamo che il peggio sia passato e adesso si faccia aiutare ..un abbraccio ai famigliari
 
 
#16 Niko 2021-02-21 18:01
Chissà cosa l'ha spinta a pensare di fare un gesto simile! Povera Donna! Evidentemente c'è qualcosa che la devasta dentro da pensare che l'unica liberazione sia suicidarsi.. Speriamo in un aiuto psicologico Purtroppo lo rifarà e prima o poi otterrà quello che vuole ! La depressione un male quasi incurabile
Povera donna, va aiutata assolutamente, e bravi i carabinieri che le hanno salvato la vita
 
 
#15 Imma 2021-02-21 17:56
Si può evitare di esporre un gesto così disperato. In ogni caso Dio aiuta questa donna e rendita libera cosi come l'hai creata. Spezza ogni catena ke la tiene imprigionata .
 
 
#14 Lucia 2021-02-21 17:55
Gesti estremi, difficoltà di ogni genere, portano allo sconforto, a stati depressivi gravi, a distacchi dalla realtà, e tutto ciò che circonda un essere umano che arriva a tanto, non può essere giudicato bensì compreso e aiutato. Una preghiera va rivolta a tutte le persone che soffrono nel mondo e a tutti i bambini malati che lottano quotidianamente per la vita tanto desiderata e combattuta per la salvezza! Dio dai forza a tutti gli essere umani e dagli il coraggio di affrontare la vita nel bene e nel male! ❤️
 
 
#13 Stellina 2021-02-21 17:54
Dio santo aiuta questa donna che sicuramente per arrivare a tanto non ce la fa piu a vedere il suo piccolo con qualche male perche e inaccetabile vedere quello che sta succedendo spero dio ti dara tanta ma tanta forza per andare avanti te lo auguro con tutto il mio cuore ????????????
 
 
#12 Stefy 2021-02-21 17:53
Lavoro in ospedale e vi posso assicurare che di persone disperate che arrivano a tentare di togliersi la vita( e spesso ci riescono....spesso no e se rimangono purtroppo con lesioni permanenti)ce ne sono tantissime...giovani...mezza età...persone che hanno una vita agiata....ma che dentro hanno un male enorme che si chiama disperazione solitudine depressione e quasi sempre nessuno dei familiari si aspetta questo gesto
 
 
#11 Ginetto 2021-02-21 17:52
Aiutate questa donna a recuperare i suoi problemi psichici, e ringraziamo vivamente chi l'ha salvata, voglio ricordare a chi commenta a vanvera che tutte le cattiveria che si scrivono e si pensano non gli fanno onore ma rispecchiano chi esseri viventi sono.
 
 
#10 Enza 2021-02-21 17:50
Un abbraccio e l'augurio che possa risolvere al più presto tutti i suoi problemi.e un ringraziamento speciale ai carabinieri che l'anno salvata da quel gesto estremo
 
 
#9 Giusy amato 2021-02-21 17:48
Che tristezza grazie alle brave persone e' salva
Ma chi crede di risolvere i propi Probleme qualunque essi sisno con il suicidio ha bisogno di un aiuto piscologo
 
 
#8 Katy 2021-02-21 17:46
Come la capisco! In preda dalla disperazione!! ????Bravi i carabinieri.♥️???????? BRAVISSIMI AVETE COMPIUTO UN OTTIMO DOVERE????
 
 
#7 Mike McWright 2021-02-21 17:44
Non ci sono parole, quando succedono cose così, spero che qualcuno si prenda cura di questa donna ???? grazie ai militari si è risparmiata una vittima bravissimi veramente
 
 
#6 Lia 2021-02-21 17:41
ma quanti di voi si ricordano la spensieratezza e la felicità dei ragazzi di 30,40 fa? E chi è che si ricorda che dovevamo cavarcela da soli con i compagni e con le baruffe giornaliere a scuola? Chi si ricorda gli sfotto è le prese in giro tipo Quattrocchi, grassa, brutta e chi più ne ha ne metta? E come mai nessuno correva a scuola a denunciare quello che ieri nessuno dava conto ma entrava nella normalità della vita perché era parte di un processo di maturità socialità ecc? Chi si ricorda i giochi sotto casa fino a sera? E andavi a casa quasi sempre con occhi gonfi? E quando si poteva andare a imparare un mestiere anche a 13anni? E quando come dice Brignano i genitori ad ogni lamentela te rispondevano " mo te do pure il resto?" Riprendere quel filone li, secondo me, sarebbe essenziale per crescere forti e pronti alla vita ......e a nessuno ne grassi ne secchi ne brutti e ne belli gli passava per la testa di suicidarsi......sbaglio?????
 
 
#5 Lol 2021-02-21 17:40
Il disagio giovanile sta aumentando anche colpa di social, bullismo, influencer, isolamento in famiglia e in società,.....la situazione è seria ma come tutte le cose serie questa società ma anche questa politica non è in grado e non vuole affrontarle.....
 
 
#4 Rosy 2021-02-21 17:39
Non riesco a capire cosa mai ha potuto avere di tanto orribile questa ragazza per fare un gesto così ! E preoccupante ! ????
 
 
#3 Marta 2021-02-21 17:38
Ragazzi ma cosa vi salta nel cervello basta ..godetevi la vita i genitori fanno sacrifici per farvi stare bene la vita e un dono non pensate ai influencer ecc.voi siete tutti unici ogni uno a modo vostro ..x favore basta ????
 
 
#2 Lea 2021-02-21 17:37
Bisogna comunicare, dialogare con queste persone in modo da comprendere le loro fragilità e sostenerli, guidarli a superare le difficoltà. Ognuno sopporta un peso invisibile e non non riusciamo ad accorgercene. Se li ascoltassimo di più capiremmo quanta sensibilità hanno cuore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.