Lunedì 08 Marzo 2021
   
Text Size

Ancora a vuoto le operazioni di ricerca della pantera

pantera-nera

Ancora senza alcun esito la ricerca della pantera che scorazza da qualche giorno nelle campagne del territorio fra Cassano delle Murge, Adelfia e Acquaviva delle Fonti, i luoghi, cioè, degli ultimi avvistamenti accertati.

Poco fa è terminata un’altra giornata di ricerche.

Ai Carabinieri Forestali ed alle Guardie Zoofile che da giorni battono le campagne del Barese, si sono aggiunti quest’oggi anche i Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Bari ed Altamura che hanno messo in campo uno speciale droni a raggi infrarossi per cercare di scovare il felino ma senza alcun esito.

Alle ricerche sta collaborando in qualità di esperto di grandi felini anche il veterinario cassanese Daniele Laguardia che conferma a questo giornale il nulla di fatto.

Tre sono le ipotesi che il dott. Laguardia si sente di fare: “o si è allontanata e sta cercando nuovi territori; oppure si è rintanata in qualche anfratto o grotta per ripararsi dal freddo di questi giorni o, ancora, è morta di freddo, non essendo abituata alle temperature che da sabato hanno fatto scendere il termometro sotto i zero gradi”.

Ad ogni modo, stando a quanto riferito dagli uomini che stanno cercando l’animale, da tre giorni non ci sono più notizie di avvistamento della pantera e tutti gli allarmi che ci sono stati nelle diverse aree della provincia si sono rivelati falsi, trattandosi di cani o altri animali.

Di fatto, dunque, da domenica scorsa non ci sono più tracce della pantera e questo avvalorerebbe una delle ipotesi del dott. Laguardia.

Resta, tuttavia, l’allerta massima e la prudenza per coloro che per lavoro, svago o sport frequentano le campagne e le aree all’aperto.

“Come ribadito più volte – dice ancora il veterinario cassanese – la pantera non attacca l’uomo ma è ovvio che se impaurita o se vede una possibile “preda” correre per i campi, potrebbe diventare pericolosa”.

Le ordinanze emanate dai Sindaci di Acquaviva e Cassano, dunque, restano in vigore con il divieto di effettuare lavori agricoli, attività sportive e amatoriali in aperta campagna.

 

Commenti  

 
#14 Panterissima 2021-02-18 18:22
Mbe! E la pantera.....????
 
 
#13 Leopardo 2021-02-17 14:10
Già Zeni spero non sia così. Basta una muta di segugi , qualche Quad e una carabina per prenderla. Speriamo in bene.
 
 
#12 Cassanese dok 2021-02-17 13:50
Hai ragione commento 3, qualche barese residente qui o nei residence l'avrà già presa e messa nella propria villa. La gente però deve anche andare a lavoro in campagna eh...
 
 
#11 Pantera 2021-02-17 12:00
Per agricoltore..ci sono i divieti per qualche giorno non per sempre..quindi per il momento non bisogna andare in campagna.Poi non credo che la famiglia mangi solo dalla campagna..
 
 
#10 Anonimo 2021-02-17 09:58
"Pantera" questi divieti sono inutili ti pare che li rispettano?
 
 
#9 Zenigata 2021-02-17 08:49
Ha ragione commento 3 Leopardo. Ci può stare che qualche malavitoso delinquente la possa catturare per poi portarla a casa sua ed esibirla agli imbecilli, del resto secondo me, gli imbecilli ce l'avevano e l'hanno abbandonata.
 
 
#8 Lince 2021-02-17 08:28
Daniele l'ha detta giusta. Povera bestia! troveranno la carcassa in qualche anfratto morta assiderata. :cry:
 
 
#7 Polpino 2021-02-17 08:25
A breve si mangerà la "pecora alla cutturiddu" in quel di Altamura. Certamente è un appuntamento a cui non mancherà. Ci ricordo che la pantera somiglia a un grosso gatto nero!
 
 
#6 Anonimo 2021-02-16 21:26
Si sposta ogni 10 secondi cosa dovete catturare così
 
 
#5 Piripicchio 2021-02-16 19:15
Grande Daniele sei il nostro Indiana Jones
 
 
#4 Agricoltore 2021-02-16 19:09
Per pantera
Secondo lei chi deve campare la famigia dall' agricoltura che deve fare aspettare che venga catturata la Pantera? O deve andare a casa del Sindaco a pranzo?
E poi con tutte la tecnologia di oggi non riescono a individuarla.
L'animale è più intelligente dell'Umo.
Della serie tutti mi vedono,mi vogliono e nessuno mi prende.
 
 
#3 Leopardo 2021-02-16 18:35
Secondo me se la sono frecata, con tutti i ladri che ci sono, attrezzatissimi, a quest'ora sta già in casa di qualche mafioso!
 
 
#2 Pantera 2021-02-16 17:00
Oggi pomeriggio,ho visto gente in campagna e persone che passeggiavano sulla rotonda per Acquaviva..Assurdo!!!Ci sono i divieti e le persone fanno il contrario...come si fa.Mha!!!
 
 
#1 Savonarola2 2021-02-16 16:04
Ma dal primo avvistamento solo oggi mettete in campo telecamere ad infrarossi? Ma roba da matti....tutti gli strumenti che hanno in dotazione i vari corpi non vengono utilizzati per un potenziale pericolo per l'uomo.Praticamente INUTILI.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.