Sventato dai Carabinieri un tentativo di furto d'auto

tentato furto

Sventato dai Carabinieri della Stazione di Cassano dele Murge un tentativo di furto d'auto: la macchina è rimasta danneggiata ma al suo posto e i banditi si sono dati alla fuga a mani vuote.

E' accaduto questa mattina, intorno alle 6.00, in via Capitano Volpe.

Una pattuglia dei Carabinieri, nell'ambito del rafforzamento di vigilanza sul territorio, ha notato un uomo che armeggiava nei pressi di un'auto. Avvicinatisi per verificare cosa stesse accadendo, i militari hanno osservato il finestrino in frantumi e il ladro che, evidentemente avvertito dai complici poco distanti da lì, se la dava a gambe levate verso una vettura di grossa cilindrata che ripartiva a tutta velocità.

La pattuglia si è lanciata all'inseguimento del malviventi ma la potente auto è riuscita a seminare la "gazzella" ed a far perdere le proprie tracce senza impedire, però, che i militari riuscissero a identificarla.

Sul posto anche una pattuglia dell'Istituto di Vigilanza "Pelicanus" che ha coadiuvato i Carabinieri. Il proprietario del mezzo è stato dunque avvertito del tentativo di furto e per questa volta tutto è finito solo con un danno al veicolo.

 

Foto di repertorio