Sabato 24 Ottobre 2020
   
Text Size

Covid-19: casi in aumento a Cassano

comune

Si rischia un focolaio da Covid-19 a Cassano delle Murge, per via dell'aumento considerevole dei casi di contagio da coronavirus. Per questo motivo la Sindaca Maria Pia Di Medio  ha disposto una serie di misure in un'ottica di prevenzione.

"Il mio ruolo di tutela della salute pubblica - ha spiegato in una nota la Di Medio - mi impone una decisione importante e sofferta e mi chiedo perchè si è giunti a questo. Sembra che tutti siano convinti che la lotta al virus si fondi sul rispetto delle regole. Ma. a quanto pare, proprio coloro che dovrebbero più di ogni altro avere cura della propria salute e di quella degli altri, stante i grandi proclami ambientalisti, di fautori della rete sociale e del diritto alla vita, sono proprio quelli che non stanno rispettando le regole. I risultati sono quelli che stiamo vivendo a Cassano, con tutte le ricadute sul futuro scolastico e lavorativo".

In pratica ci sarà la chiusura anticipata di tutti gli esercizi commeciali e di vendita alle ore 20.30, consentendo solo l'asporto da locali quali pizzerie, fast-food, ecc.
 
Saranno rafforzati i controlli da parte delle Autorità e delle Forze dell'Ordine per evitare assembramenti e invitare al rigido rispetto delle regole.
 
In forse anche l'apertura delle scuole per il 28 settembre.
 
A breve la Di Medio emetterà una Ordinanza con le nuove disposizioni.
 
Già volontariamente diversi esercizi commerciali, in questi giorni, hanno chiuso l'attività e provveduto a sanificare i locali e le attrezzature per via del focolaio duffuso che potrebbe svilupparsi in paese dove i casi conclamati - secondo i dati forniti dalla Asl Bari - possono arrivare a 10 unità. 
 
Ma sono diverse decine le persone che nel fine settimana si sono sottoposte a tampone, volontariamente oppure perchè invitate dal Dipartimento Prevenzione del servizio sanitario in quanto contatti stretti di persone contagiate.
 
In ogni caso si tratta di persone asintomatiche o che comunque non avvertono gravi complicanze a causa del contagio tant'è che risultano essere tutti ai propri domicili ovvero non c'è stato alcun ricovero. 

 

 

Commenti  

 
#37 zoom 2020-09-22 12:10
io nn sono un medico (la sindaca pare di si) e mi chiedo: nn all apertura della scuola x. mancanza di mascherine, mancanza di banchi, mancanza di insegnanti e chi piu ne ha piu ne metta, pero far entrare a scuola tutto il paese x votare si???? io nn ho visto sanificare le ,matite che hanno dato a tutti nonostante erano scoppiati i casi del dj che ha fatto feste a dx e a manca senza dir nulla ancora.. grazie sig sindaca, meno male che lei è un medico, figurati se fosse un agricoltore
 
 
#36 Vincent Vega 2020-09-21 21:13
XMah: chi ti dice che non lo facciano? Anzi, sicuramente lo fanno. O credi che invece vadano a bussare a casa di amici e parenti e appena gli si apre la porta vai di alitata in viso?
 
 
#35 Dispiaciuto 2020-09-21 18:38
Sono seriamente preoccupato del livello culturale medio della cittadina in cui sono nato e vivo...
 
 
#34 Mondo 2020-09-21 18:15
Sig. Sindaca, quasi nessuno rispetta le direttive imposte.autorizza la polizia municipale a piu'controlli, facendo anche della multe previste.
Non chiudere alle 20, serve piu'controlli.
 
 
#33 Deluso 2020-09-21 18:04
È un po’ tardi per i controlli, tutti sapevano di un bar a Cassano dove nessuno metteva la mascherina, né client ne personale, ancora oggi portavano la mascherina abbassato, posso dire che quasi trovo più mascherine buttate per strada e non addosso a chi dovrebbe portarla...non parliamo dei ragazzi, si salutano tutti con baci come se fosse mai successo niente, poi lo portano il Covid a casa e in un attimo ha fatto un giro incredibile. Adesso verrà pure il freddo e il virus si può anche modificare insieme al influenza che sicuramente non mancherà, vediamo dove andiamo a finire... ...Per adesso sono asintomatici, speriamo che il virus rimane così e non peggiora ...
 
 
#32 Mah 2020-09-21 17:25
Per Vincent Vega.
Siamo d'accordo, ma nell'attesa che le autorità facciano questa ricerca, l'infetto può scrivere a tutti i suoi contatti: "Ragazzi, l'ho preso. Spero di non aver contagiato nessuno di voi. Fatevi un tampone". Non c'è niente di male
 
 
#31 Vincent Vega 2020-09-21 16:06
XMah: non sono i contagiati che fanno magari dirette FB e annunciano il loro stato, sono le autoritá che dispongono l’isolamento e effettuano la ricerca dei contatti.
 
 
#30 angel 2020-09-21 14:35
ma perchè puntate tutti il dito sulla frecciatina e non sul reale problema? parliamo di pochi incoscienti che rischiano di far bloccare il paese! perchè quest'anno non potevano fare a meno di andare in vacanza? o potevano evitare di ballare tutti incollati e farsi i selfie nelle varie serate???? le foto le abbiamo viste tutti sui vari social ma vi offendete se il paese o il sindaco punta il dito.... voi non state bene!
 
 
#29 Cittadino qualunque 2020-09-21 12:53
Come al solito dopo che la frittata è fatta su vuole correre ai ripari,non era meglio prevenire ? Non facendo assembramenti? È tutte le precauzioni possibili ? Ormai potrebbe essere troppi tardi
 
 
#28 Votazioni 2020-09-21 12:52
Si continua a nascondere il focolaio per far votare
 
 
#27 Città dino 2020-09-21 12:46
Si può prevedere obbligo di sanificazione e tampone per tutti i proprietari e commessi di tutte le attività commerciali di Cassano?
 
 
#26 Massimo 2020-09-21 12:44
Gentilmente posso sapere il numero dell’ordinanza visto che fino all’una non esiste nessuna ordinanza comunale
 
 
#25 Duce 2020-09-21 12:35
Non bisogna avere paura per 20 persone infette.
La paura alimenta il Covid.
IL resto lo fa la cattiva informazione e l'ignoranza.
20 persone su una popolazione di 15.000 abitanti è irrisoria.
La Libertà e la Democrazia e l'economia di questo paese sono in pericolo come in tutta Italia.
Cacciamo via i comunisti e i cinesi che ci vogliono schiavizzare incutendoci paura.
Andiamo a votare e rimandiamoli a casa.
W L'ITALIA ????????
 
 
#24 Mah 2020-09-21 12:19
Spero che gli infetti comunichino il loro stato quanto prima. Io lo farei senz'altro, senza problemi. Non c'è da preoccuparsi se qualche malalingua avrà da criticare o da ridire. Le persone intelligenti capiscono. Ma informiamo i concittadini!
 
 
#23 Petra 2020-09-21 11:51
Non giochiamo col fuoco!!!
 
 
#22 Matteo Meloni 2020-09-21 11:38
Si, si, fa bene a chiederselo cara dottoressa, e non punti il dito accusatorio altrove. Avrebbe dovuto pensarci qualche mese fa, allorquando, nonostante le numerose segnalazioni per l'alto ed illecito volume della musica ad opera di noti locali (avra' letto sui giornali la vergognosa intervista ad uno dei titolari,che si erge a paladino del rilancio dell'economia locale), non solo non ha fatto niente per impedire il disturbo alla quieta pubblica, cosa meno importante, ma non ha disposto nemmeno verifiche relative all'applicazione delle norme anticovid. Tra l'altro, l'ultimo dpcm prevede l'uso della mascherina dopo le 18 anche all'aperto in caso di assembramenti, e non mi sembra di aver notato le forze dell'ordine in giro a fare controlli, sia fuori che dentro gli esercizi commerciali. Tanto il covid è tutta un'invenzione!
 
 
#21 Realista 2020-09-21 11:04
Premesso che non sono minimamente di parte, reputo la frecciatina una vigliaccata quando si parla di un problema così grave! Cogliere la palla al balzo per farsi belli politicamente rispetto ad altri, quando c'è in ballo la vita delle persone, è davvero sinonimo di attaccamento alla poltrona più che di interesse nella comunità.

PS (un pochino fuori tema):E comunque, visto lo stato di abbandono del paese, se non ci fosse il Covid dovremmo stare attenti a Colera, Salmonella, Peste e Tifo visto che ci sono topi e scarafaggi che scorrazzano ovunque. Basta fare un giro la sera per notare qualcosa addirittura nei pressi di supermercati. A proposito, se mi dovesse capitare di fare qualche foto, dove posso inviarla?

LA REDAZIONE

scriva a
 
 
#20 Eusebio 2020-09-21 11:00
Se avessero rispettato la legge giovani e congiunti sicuramente non sarebbe successo niente.
Predicatori della legalità e del formalismo a chiacchiere
 
 
#19 Cassanese Vero 2020-09-21 10:48
La dichiarazione del sindaco con annessa frecciatina è di una pochezza assoluta
 
 
#18 Genitore pensieroso 2020-09-21 10:44
Le regole devono essere rispettate da tutti a prescindere. Noi genitori abbiamo il dovere di far comprendere questo principio ai nostri figli e tenerli a casa. La Sindaca adesso si è creata un ottimo alibi per non aprire le scuole ( che comunque non avrebbe aperto visto che i lavori sono in alto mare!). Grazie a tutti....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.