Negativo sospetto caso di Covid-19 a Cassano

Coronavirus-Negativo-Mistretta-1280x720

 

Negativo anche il secondo tampone effettuato su una ragazza cassanese per un sospetto caso di Covid-19: nessun nuovo caso di coronavirus, dunque, a Cassano.

La conferma è arrivata questa sera dal Dipartimento Prevenzione della Asl Bari ed ha sciolto il terribile dubbio che da qualche giorno teneva in apprensione molte persone, fra cui tanti giovani.

Notizia poi confermata dalla stessa Sindaca Maria Pia Di Medio in contatto diretto con la Prefettura di Bari che ha dunque escluso ogni ipotesi di contagio.

La ragazza – secondo indiscrezioni - pare avesse partecipato qualche giorno fa ad una festa o comunque ad un incontro con altri giovani e dopo aver avvertito sintomi molto simili a quelli del Covid-19 ha allertato il suo Medico di famiglia quindi le strutture di prevenzione che hanno provveduto ad eseguire un primo tampone sia a lei che a tutti i suoi familiari, risultato negativo.

Come da prassi, il tampone è stato effettuato una seconda volta dando anche in questo caso esito negativo per cui i sanitari hanno escluso possa trattarsi di un contagio da coronavirus.

Non bisogna, dunque, abbassare la guardia anche se siamo in Fase 3 dunque con molte più libertà e meno limitazioni ma il buon senso e le misure di sicurezza vanno ancora rispettate:

-          mascherina nei luoghi chiusi o anche all’aperto, laddove impossibile mantenere la distanza di 1 metro da altre persone;

-          distanziamento fisico di almeno 1 metro dalle altre persone;

-          lavaggio frequente delle mani e laddove è difficoltoso utilizzo di prodotti idonei a igienizzarle;

-          nessun assembramento;

-          tanta, tanta prudenza.