Mercoledì 02 Dicembre 2020
   
Text Size

Per "pasquetta" la Sindaca promette "posti di blocco"

posti-di-blocco-polizia-antiterrorismo-

La Sindaca Maria Pia Di Medio promette "posti di blocco" ai diversi ingressi di Cassano, per la prossima "pasquetta" per far sì che nessuno entri in paese e soprattutto soggiorni sui "borghi" o vada a scampagnare a Mercadante.

Tradizionalmente, infatti, il Lunedì dell'Angelo - che quest'anno cade il 13 aprile - è una giornata di forte afflusso di gitanti che trascorrono alla Foresta Mercadante e sulle Murge nonchè nelle seconde case sui borghi la giornata di festa post-Pasqua.

Ma in regime di emergenza sanitaria e con le disposizioni governative e locali ancora in vigore, la Di Medio vuole usare il pugno di ferro ed ha dato mandato alla Polizia Locale, in coordinamento con i Carabinieri e la Protezione Civile, di allestire posti di blocco in tutti gli ingressi del paese.

Ogni auto o altro mezzo in ingresso sarà fermato e controllato e tutti coloro che non avranno un valido e giustificato motivo per essere a Cassano potranno essere rispediti ai propri domicili dopo essere stati identificati ed eventualmente multati e denunciati in base alle vigenti norme.

Ovviamente saranno controllati anche coloro - magari residenti in paese - che intendono uscire da Cassano senza motivi di urgenza e necessità.

L'imperativo, dunque, è restare a casa, anche e soprattutto in questi giorni di festività.

Commenti  

 
#14 Verità 2020-04-10 15:57
Le persone che hanno la 2^ casa a Cassano sono già qui,e lo vanno dicendo, vantandosi anche,del fatto che nn sono state fermate (X fortuna)!!Quindi di che cosa stiamo parlando?????I controlli devono essere fatti all'ingresso dei borghi!!!
 
 
#13 Concittadino 2020-04-07 23:44
Volevo segnalare che ogni mattina, recandomi al lavoro, vedo i soliti tizi nei pressi della villa. Sono sempre gli stessi, qualcuno può informarli delle norme in essere? Grazie
 
 
#12 ... 2020-04-07 11:16
x redazione
Il personale dell'Arif è in cassa integrazione
 
 
#11 amo la vita 2020-04-07 09:40
A tutti i signori che non vogliono rimanere in casa dico questo la salute è un bene prezioso difendiamola io resto in casa e voi?
 
 
#10 Rispetto regole 2020-04-07 07:13
Ma i controlli su un territorio così vasto che va da mercadante ai tanti borghi verranno effettuati con due vigili, due carabinieri e i due volontari della protezione civile? Esiste un piano in merito? Redazione è possibile pubblicarlo sempre se esiste?

LA REDAZIONE

Non è vero che ci sono solo due Carabinieri e poi non ha considerato i Carabinieri Forestali e il personale dell'Arif, da sempre mobilitato in queste occasioni. Dalla Prefettura di Bari, poi, arriveranno ulteriori rinforzi.
 
 
#9 FS 2020-04-06 17:36
Ma la sindaca cosa sta facendo per la piaga diffusa in questo periodo circa estetiste, barbieri e parrucchiere abusivi a domicilio?
Sono noti/e i personaggi che esercitano queste attività abusivamente. Vi invito a fare controlli a tappeto presso le loro abitazioni per vedere se sono presenti o se stanno esercitando la loro attività abusiva.
 
 
#8 Mercadante 2020-04-06 14:31
Lato positivo finalmente per una volta Pasquetta non devró pregare che faccia brutto tempo a Pasquetta. Finalmente mercadante non subirà il solito incivile annuale scempio.

Il verde respirerà e gli incivili si terranno la sporcizia a casa loro.
 
 
#7 GRRRRRRRRR 2020-04-06 13:58
passerano lo stesso , scommettiamo ? ci vogliono i droni
 
 
#6 Purtroppo 2020-04-06 11:30
Comunque vorrei dire una cosa alla sindaca...perché non mettere già da giovedi o venerdi i posti di blocco...perché tanta gente approfitterà già da quei giorni a entrare a Cassano o a uscire..
 
 
#5 Purtroppo 2020-04-06 11:23
Bravissima la Sindaca...
 
 
#4 Sìncero 2020-04-06 10:52
Sinceramente penso che se qualcuno esce per la pasquetta nonostante quello che si vede e sente in TV è da inserire nell'albo dei c.....i del paese!!!e di iscritti ce ne sono già parecchi!!!
 
 
#3 Ragazza 2020-04-06 09:59
La sindaca o chi di competenza dovrebbe mettere i posti di blocco davanti alle case delle persone qui in paese, visto che c'è gente che la domenica continua ad andare a mangiare a casa di mammina. Vergogna! medici ed infermieri lavorano per NOI giorno e notte e poi voi cosa fate? Uscite come se niente fosse...vi auguro di stare sempre bene in salute. VERGOGNOSI!
 
 
#2 Francavolato 2020-04-06 09:56
No vabbè.. Se escono di casa per andare a fare 'pasquetta' sono proprio dei Dementi!
 
 
#1 buona pasqua 2020-04-06 09:28
tanto troveranno il rimedio durante la notte ci sono i controlli?non credo dove abito io nel centro del paese di notte io sento auto che scorrazzano di qua e di la, vedo persone che girano come se non ci fosse un domani io esco una volta alla settimana da casa per fare la spesa e mi ritiro subito mi chiedo dove stanno i controlli?ai supermercati?ma è logico che li c'è più gente in qualche modo la spesa si deve fare voi dovete controllare le vie che pensate non siano frequentate alle 7 9 14 alle 19 allora si che multe a go go .comunque buona PASQUA e restate a casa
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.