Mercoledì 25 Novembre 2020
   
Text Size

Allarme del Comune: non aprite a nessun estraneo

coronavirus-controlli

Il Comune di Cassano delle Murge sta diffondendo volantini che lanciano l'allarme su possibili episodi di sciacallaggio da parte di malintenzionati che approfittando dell'emergenza sanitaria provano ad entrare nelle case di persone - soprattutto anziani magari che vivono da soli - e con la scusa di dover consegnare mascherine o materiale sanitario, si fanno aprire per poi rapinare o derubare il malcapitato.

Il Comune, dunque, mette in guardia da chiunque intervenga a nome dell'amministrazione o della Protezione Civile che non stanno operando in questo senso ovvero nelle case degi cassanesi e chiedono di avvisare immediatatamente le forze dell'ordine in casi sospetti.

A Cassano non ci sono state denunce in tal senso o si ha conoscenza di fatti specifici per cui quello del Comune è più che altro un consiglio per ogni possibile evenienza.

 

 

92356161_663779501123296_331664014616559616_o

Commenti  

 
#9 Ernst 2020-04-04 17:44
X redazione

Ma quale casi nei comuni vicini? Ma non è assolutamente vero! E soprattutto non c’è alcuna circolare del Prefetto ai sindaci in tal senso… è una montatura, anzi è una bufala che gira da giorni sui social. Le notizie si verificano (mi riferisco alla sindaca). Se non è procurato allarme ci siamo molto vicini! In che mani siamo!!!!!!!!!!!!
 
 
#8 sanleo 2020-04-04 11:07
Se i media continuano a pubblicare certe Fake News, a qualcuno scatterà la scintilla e lo farà veramente !!!!!!
 
 
#7 Ernst 2020-04-04 08:11
Leggevo l’altro articolo sulle denunce e mi chiedo, anzi lo chiedo alla redazione. Chi lancia allarmi ingiustificati? La gente ha già paura, per il virus, il lavoro... e il sindaco che fa? Aggiunge ulteriore paura sulla base di una bufala che gira in rete?

LA REDAZIONE

La Sindaca ha spiegato che non ci sono stati, al momento, casi su Cassano ma ha avuto notizia di accadimenti simili in Comuni viciniori dunque in ottica preventiva...
 
 
#6 michele.cassanese 2020-04-04 07:14
Non ci sono state denunce o fatti realmente verificati e si lancia un allarme di questo tipo? Follia pura!
 
 
#5 Lorenz 2020-04-03 23:07
Bufale o non bufale, non vi fidate di nessuno che qui l'aria jeè amar...in tutti i sensi!
 
 
#4 Giuseppe Lana 2020-04-03 17:54
Vorrei capire se il sindaco prima di emettere l'allarme di cui sopra abbia verificato l'accadimento dei casi in oggetto. A me sembra tutta una bufala, sarebbe da incoscienti diffondere con tanto di sottoscrizione del sindaco una notizia falsa che puo' provocare ancora piu' agitazione sopratutto negli anziani.
 
 
#3 volavola 2020-04-03 17:09
Concordo con commento #1. Come a dire papale papale a Cassano ognuno si arrangi come può. Stendiamo un velo pietoso con l'augurio che presto passerà e che in seguito ricorderemo(alle urne).Un saluto.
 
 
#2 sanleo 2020-04-03 12:16
Il sito BUFALE.net parla di una bufala colossale.
 
 
#1 ... 2020-04-03 11:41
Quindi se citofona qualcuno che mi vuole regalare una colomba pasquale da parte del sindaco posso aprire?
Certi avvisi sono al limite dell’idiozia. Sempre sul solco del “io vi ho avvisato e me ne lavo le mani”.
Se non ci si limitasse a fare ordinanze e post su facebook ma si effettuassero i controlli ci sarebbe meno gente in giro ed i criminali sarebbe anche più semplice scovarli. Cosa che invece è sotto gli occhi di tutti non sta avvenendo.
Ah mi raccomando ad affiggere questi manifesti in inglese nel centro storico.

La comunicazione dimedioevale
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.