Domenica 29 Novembre 2020
   
Text Size

Piogge e forte vento su tutta la Puglia per le prossime 24 ore

Maltempo-allerta-meteo-pioggia-vento

Allerta arancione per rischio idrogeologico per temporali e vento localizzato su tutta la Puglia da questa sera alle 20 e per le successive 24 ore. 

Le precipitazioni, informa la Protezione civile regionale, saranno diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul settore Tarantino della Puglia, con quantitativi cumulati da elevati a molto elevati; diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul resto della Puglia centromeridionale, con quantitativi cumulati da moderati a elevati; da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori della regione, con quantitativi cumulati generalmente moderati.

I fenomeni saranno accompagnati da frequente attivita’ elettrica. Venti di burrasca sud-orientali, con rinforzi da burrasca forte a tempesta. Forti mareggiate lungo le coste esposte.

L'Amministrazione Comunale, in una nota, consiglia prudenza nonchè evitare di uscire di casa se non strettamente necessario. 

Sono assicurati, comunque, tutti i servizi pubblici. Le scuole, di ogni ordine e grado, resteranno aperte. Scuole chiuse invece ad Acquaviva delle Fonti: il Sindaco Davide Carlucci ha disposto la chiusura per ogni ordine e grado. 

Per i casi di emergenza territoriale: 080.321.16.00 (Comando Polizia Locale di Cassano).

Commenti  

 
#36 Adulto arrabbiato 2019-11-12 21:29
Mia nipote mentre si recava alle scuole,medie, é caduta.
Adesso partono le denunce a dirigente e amministrazione, da parte dei genitori.
 
 
#35 West City 2019-11-12 11:24
Caro Anonymus, se viene diramato un ALLERTA METEO non è una cosa che si può ignorare!
È una forma di prevenzione per evitare rischi alla popolazione e ai nostri figli che vanno nelle scuole.
Ovviamente tutto ciò è stato ignorato con estrema leggerezza dal nostro Sindaco il quale a differenza di tutti gli altri Sindaci ha pensato che Cassano fosse immune da tale allerta, mettendo quindi a rischio l'incolumità di persone e bambini.
A PROPOSITO, lo spot della gente alle precedenti elezioni: " ....ma la Di Medio è tanto buona "....
 
 
#34 Anonymous 2019-11-12 10:21
di tutti i commenti solo uno ha un po' di sale in zucca. Il commento 24. e che diamine!!! con un po' di pioggia e vento ci mettiamo a chiudere le scuole? voglia di lavorare.......
 
 
#33 nonno cassanese 2019-11-12 09:40
Ai studenti di ogni grado di scuola anche col maltempo a scuola ci andate e studiate ,ai signori Maestri ,Professori anche col maltempo a scuola ci andate per lavorare lo stato vi paga , per voi ogni occasione è buona x fare "shopping".
 
 
#32 Raynbow 2019-11-12 09:37
"Riflessione" lei confonde "pioggia più forte" e non tiene conto del Codice Arancione diramato ieri..! Si parla di allerta arancione quando si prevedono fenomeni molto intensi ed estesi (piogge continue e molto abbondanti, trombe d’aria). C'è un rischio elevato per esondazioni, smottamenti, frane significative, cadute di alberi e danni a persone e cose... questo è il codice arancione , altrochè pioggia forte come la chiama lei...! Mi sa tanto che ho risposto al Sindaco di Cassano.. :lol:
 
 
#31 Genitore lavoratore 2019-11-12 09:31
Concordo pienamente con le considerazioni del commento n.24. Andiamo incontro all'inverno e giornate di pioggia ce ne saranno ancora..... poi il problema della sicurezza certo esiste ma bisogna avere il coraggio di affrontarlo nelle sedi competenti.
Approposito... la proroga per i fondi destinati alla scuola media a che punto è?
Maggioranza e opposizione ci informate? Grazie
 
 
#30 Raffy 2019-11-12 09:28
Non tutti i comuni hanno fatto chiudere le scuole
 
 
#29 Gossipgirl 2019-11-12 08:53
Ma io mi domando e dico:ma voi genitori aspettate per forza l'ordinanza del sindaco per mandare i vostri figli a scuola?vedete il tempo e decidete voi stessi e vi prendete le vostre responsabilità se mandare o no i figli a scuola tanto anche se fanno 1 giorno di assenza non casca il monuovo e dai su
 
 
#28 Raynbow 2019-11-12 08:34
Bohhh... io non capisco con un allarme arancione, ora sento fulmini, tuoni che casca tutto , vento forte, acqua a non finire ed il Sindaco che fa..?? Se ne sta a casa sua bello a bere il caffè, o magari nel letto ancor a dormire, e se ne sbatte di tutti..! Acquaviva è a 5 Km da Cassano, lui pensa forse che il maltempo debba deviare all'improvviso e se ne va verso Casamassima o Adelfia..? Forse ha parlato con Zeus e gli avrà detto che ha Cassano non ci saranno fulmini e non pioverà..! Sindaco lei spera soltanto che non accada nulla di grave ai bimbi e tutti il personale che si recano a Cassano a scuola dai paesi limitrofi..! :oops:
 
 
#27 Verità 2019-11-12 08:19
COMPLIMENTI A RIFLESSIONE. UN'analisi da nobel. Qui si cerca la scusa per far aumentare l'analfabetismo e l'ignoranza con cui poi si scrivono certi commenti.
La scuola e la buona educazione da insegnare ai bambini devono essere aperte 365 giorni all'anno.
 
 
#26 Esagerati 2019-11-12 08:18
Io lavoro a Molfetta. Posso andare a lavorare? Voi Genitori esagerati mi date i soldi chiudere perdo se non vado?
Non voglio rischiare che si rompe l'ombrello e che la punta finisca per farmi male.
Posso affermare che qualche decennio fa i genitori erano proprio migliori.
Il vero piacere è agli insegnanti che fanno festa! E io pagoooooo!!
 
 
#25 Pintus 2019-11-12 07:44
Se nn li volete mandare a scuola i bambini, scuole chiuse o no, non mandateli e basta.
Mooo veramente che state sempre a piangere pero. E sta piovendo e il sindaco nn chiude le scuole e fa troppa neve e troppo vento e troppo caldo e fa freddo e il sindaco nn mette i termosifoni menz alla villa è le scuole aperte e ce cazz proprj...
 
 
#24 Riflessione 2019-11-12 07:33
per una pioggia più forte si devono chiudere le scuole anche se poi i bambini partecipano a tutte le attività pomeridiane sportive e musicali, per pochi centimetri di neve le scuole devono chiudere e poi tutti i bambini stanno in giro al freddo, d'estate devono chiudere le scuole perché fa caldo, a carnevale le scuole chiudono perché finalmente i docenti possono riposare e sfilare, ecc ecc!!!!
Ma scusate non è che si pensa definitivamente di chiudere la scuola?
Ormai scuola senza zaino.....scuola con insegnante virtuale.
P.s.: allora perché gli uffici pubblici, le attività commerciali sono aperti e tutti gli altri lavoratori vanno a lavorare? Parliamo sempre di persone o no? Ci vorrebbe un'ordinanza per tutti, allora!!
Se ho paura di uscire di casa prendo un giorno di ferie. Voglio proprio vedere se chi si lamenta per il tempo dovesse aver bisogno di recarsi al pronto soccorso o in ospedale e non trova il personale in servizio per il cattivo tempo.
 
 
#23 Cassanese1 2019-11-11 22:37
Il nostro sindaco evidentemente si prenderà la responsabilità è ne risponderà personalmente x danni a cose o persone, soprattutto ai bimbi delle scuole.
 
 
#22 xxx 2019-11-11 22:05
E ci e alla coglion solo a Cassano aperte
ahahahahahhahahaha
 
 
#21 Valeria 2019-11-11 22:01
I pendolari e i professori di fuori come dovrebbero venire domani a scuola?
 
 
#20 Francescos 2019-11-11 21:09
Perché no a Cassano?
 
 
#19 Genitore incazzato 2019-11-11 21:06
Chiudete le scuoleee. Ma è possibile che mio figlio debba alzarsi domani mattina per andare a scuola, uscire di casa e volarsene?SICUREZZA! POI ABBIAMO ANCHE UNA SCUOLA DI MERENDA. ACQUAVIVA CHIUSEEEEE, BITONTO CHIUSEEE. MIGLIORATE L'amministrazione.
 
 
#18 Baghoul 2019-11-11 21:06
Dovrebbero chiuderle a cassano,sarà rischioso soprattutto per i bambini delle scuole elementari,non possiamo rischiare che succeda qualcosa
 
 
#17 Francesca9 2019-11-11 21:00
Ma l'allerta meteo non riguarda anche Cassano?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.