Mercoledì 02 Dicembre 2020
   
Text Size

Principio d'incendio al Liceo Scientifico. Danneggiata un'aula

20191022_203229 (1)

Un principio d'incendio si è sviluppato questa sera presso il Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci" di Cassano delle Murge: le fiamme sono state prntamente domate, con l'uso di alcuni estintori in dotazione all'Istituto, dal personale e da alcuni volontari, presenti ad una conferenza in corso nell'Auditorium.

In una delle aule, poi, si stava svolgendo il corso serale di meccatronica.

E' rimasta danneggiata l'aula che ospita la Terza E (nella foto), al primo piano, la classe, cioè, dove si è sviluppato l'incendio, molto probabilmente a causa di un corto circuito dell'impianto elettrico, forse per un sovraccarico di corrente o per qualche filo di alimentazione di un computer difettoso.

Sul posto Vigili del Fuoco del distaccamento di Altamura, Carabinieri della Stazione di Cassano, una pattuglia dell'Istituto di Vigilanza "Pelicanus" nonchè il Dirigente della scuola, il prof. Crapis e l'Assessora Maria Pia D'Ambrosio.

Domani l'Istituto resterà chiuso (anche il classico "Platone") per permettere una verifica dell'impianto elettrico, rimasto danneggiato nonchè la pulizia degli ambienti.

Stando ad alcune testimonianze, il fatto sarebbe accaduto poco dopo le 18.30: era in corso la Conferenza della prof.sa Labarile quando un black-out ha fatto scattare le luci di emergenza. Nel cercare di ripristinare la corrente elettrica, il personale ha visto del fumo uscire dal piano superiore ed è quindi intervenuto per spegnere le fiamme mentre il pubblico è stato fatto evacuare.

Ora saranno le indagini dei Vigili del Fuoco a verificare che cosa è accaduto. 

 

Commenti  

 
#7 gino 2019-10-23 19:24
grazie a chi prontamente è intervenuto vigli del fuoco compresi...GRAZIE!!!!
 
 
#6 Genitore 2019-10-23 15:18
Sono una mamma e ieri sera ho conosciuto di persona l'assessore Dambrosio e devo fare i complimenti per il sangue freddo e spirito di iniziativa nel gestire la situazione.
 
 
#5 pensare 2019-10-23 08:39
Per commento 2: si puo' anche dire assessora. si tratta di una scelta che non ha basi linguistiche ma sociologiche, vero è comunque che viene usato raramente ma non è scorretto dirlo.
 
 
#4 F.F. 2019-10-23 08:19
Per fortuna niente di grave, ero presente insieme ad altra gente e bisogna dire grazie anche alla prontezza di Tonio Masiello che era in palestra ed è stato il primo ad adoperarsi con estintori, complimenti anche al dirigente Capris e assessore Dambrosio e a tutti coloro che si sono dati da fare.
 
 
#3 Fino 2019-10-22 20:47
Poteva essere una tragedia, grazie vigili del fuoco
 
 
#2 Assessora 2019-10-22 20:24
Brunelli va bene tutto,ma assessora na s pot send!!!!!!!!!!ma perché? Perché? Perché???????!!!!!!!!!
 
 
#1 Guns 2019-10-22 20:03
Ma com’è e successo
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.