Martedì 23 Ottobre 2018
   
Text Size

"Spaccata" ai danni un tabaccaio. Ma il colpo non riesce

tentato furto

Un tentato furto ed una “spaccata” utilizzando una Fiat “Panda” ai danni del tabaccaio di via Sannicandro: ma ai ladri il furto non riesce, grazie all’intervento dei Carabinieri e delle pattuglie dell’Istituto di vigilanza “Pelicanus”.

E’ successo la notte scorsa, intorno alle 3.00, a Cassano.

I malviventi hanno tentato prima di piazzare il colpo alla stazione di servizio “Tamoil” ma l’intervento dei vigilantes li ha messi in fuga; non contenti, e probabilmente seguendo una sorta di “piano B”, hanno tentato l’assalto al tabaccaio.

Al volante di una “Panda”, probabilmente rubata nei giorni scorsi, uno dei banditi ha “spaccato” la vetrina dell’esercizio commerciale, nel tentativo di accaparrarsi tabacchi, valori bollati e “gratta e vinci” ma proprio mentre  stavano arraffando il bottino, sono arrivate le pattuglie delle forze dell’ordine che hanno messo i banditi in fuga. I malviventi, comse si vede dalla foto, hanno lasciato per terra alcune stecche di sigarette, nella fretta di scappare a bordo di una “Golf” di colore scuro.

L’auto è stata inseguita dalla forze dell’ordine che hanno poi desistito quando i banditi hanno disseminato l’asfalto di chiodi a tre punte che hanno forato i pneumatici degli inseguitori.

 

Commenti  

 
#1 Gigi 2018-06-08 12:29
Con una panda questi personaggi fanno tutto sto casino come se fossero i padroni.
Carabinieri indagate e scolateli
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI