Lunedì 22 Ottobre 2018
   
Text Size

Disposto il TSO per un richiedente asilo

Via-Aurelia-Occidentale-carabinieri-dispongono-Tso-per-due-ucraini-010A

Disposto il Trattamento Sanitario Obbligatorio per il giovane immigrato, richiedente asilo, che questa mattina andava in giro con un coltello per le strade di Cassano.

E’ quanto il nostro giornale ha appreso direttamente dalla Sindaca Maria Pia Di Medio che ha avviato l’iter del TSO.

Il dispositivo è stato fatto scattare dopo il rapporto  dei Carabinieri di Cassano, intervenuti su segnalazione di un cittadino che in piazza Rossani ha immortalato con una foto l’uomo mentre teneva in mano quella che potremmo considerare un’arma impropria: un coltello da cucina ma con la lama molto affilata.

uomo coltello

Foto del sig. Moreno De Ros

Il 22enne di origine nigeriana è attualmente presso l’Ospedale “Miulli” dove è stato sottoposto ad una serie di esami clinici e sarà successivamente trasferito presso il Policlinico di Bari, per competenza.

L’allarme in paese è scattato intorno alle 13.30 quando il giovane, ospite del progetto Sprar di Cassano, è stato avvistato mentre armeggiava con il coltello e parlava convulsamente con se stesso, andando in direzione di piazza Rossani presso le cui giostrine c’erano due bambini di 8-9 anni circa, così come ha raccontato il testimone dell’accaduto. Che è riuscito ad avvertire i due ed a farli allontanare mentre il giovane, con il coltello in mano, faceva a pezzi alcuni manifesti murali.

All’arrivo dei Carabinieri, il 22enne si è tranquillizzato: è stato fatto sedere e perquisito quindi gli è stato tolto dalle mani il coltello; il giovane è noto alle forze dell’ordine per essere stato più volte segnalato, in queste settimane, mentre dava in escandescenza, infastidiva passanti e danneggiava cose.

Fino ad oggi, però, i militari avevano dovuto rilasciarlo anche perché a suo carico non veniva segnalato alcun provvedimento della magistratura, seppure si parla di denunce, da parte di alcuni cittadini, ma tutte da provare.

Dopo essere stato portato in Caserma, la segnalazione alla Sindaca che ha disposto il trattamento.

 

Foto d'archivio

 

 

Commenti  

 
#33 vedo nero 2018-08-06 20:13
Come fa un soggetto che subisce il TSO e quindi ha poche capacita'di normalita' intellettiva e razionalita' ad essere richiedente asilo?Forse non lo capisce neanche lui che cose' e gli"iINTERESSATI" da dietro gli fanno i documenti.Visto il suo stato mentale che urla SEMPRE anche alle tre di mattina(esiste ancora la legge disturbo alla quiete pubblica?)l'amministrazione perche'non prende provvedimenti?
 
 
#32 Mamma preoccupata 2018-07-12 04:40
Mi chiedo come mai questa persona gira ancora indisturbata per le vie di Cassano... Ieri sera erano le 23:00 quando girovagava nei pressi della villa, fermandosi al centro della strada. Premettendo che non ho niente contro di lui...ma ha evidenti problemi mentali. Ho notato ragazzini che si allontanavano dalla sua strada, so che dicono di non preoccuparsi, che non fa niente a nessuno...ma già Cassano la sera è un mortorio...più queste situazioni...insomma speriamo che non succeda mai niente!
 
 
#31 x lillnuccio 2018-06-25 06:44
Stava cantando santa pace!!! non dava fastidio a nessuno!!!
 
 
#30 Lillinuccio 2018-06-24 16:05
Stamattina in villa quel tizio gridava e infastidiva alcune persone. Per quel tizio bisogna prendere provvedimenti o meglio se viene rimpatriato prima che possa fare qualcosa di male a noi cittadini
 
 
#29 alessia nicolai 2018-05-24 17:37
Le forze dell'ordine hanno le mani legate, dalle nostre leggi!!!!! prima hanno fatto tutte le leggi a favore di quelli che arrivano per delinquere!!!! ora noi passiamo dalla parte del torto!!!!!
 
 
#28 alessia nicolai 2018-05-24 17:31
È per questi fatti di emergenza sociale e sicurezza, ma anche moltissimi altri di ragione economica, che ci deve essere coesione politica... Non c'è partito che tenga di fronte allo scempio a cui stiamo assistendo.
 
 
#27 mio pensiero 2018-05-23 15:47
Siete troppo prevenuti secondo me stava andando a fare due cicorielle nel giardino con quel coltello ed imprecava contro chi non tiene a decoro il paese.
 
 
#26 X Pippos 2018-05-23 12:44
Ma infatti credo che quello che voglia dire è di gente armata ne sta in giro ma si fa finta di nulla
 
 
#25 Pippos 2018-05-23 10:53
"Farinella"....qui non é questione di razzismo come dici tu!!,il problema è che nessuno,nero, bianco, o rosso che sia, può andare in giro armato!!
Detto questo é davvero stupido continuare pure a risponderti!
 
 
#24 Giuseppe s 2018-05-23 08:47
Ho assistito a tutto ma parlare di bambini traumatizzati dal ragazzo è eccessivo, anzi falso.
 
 
#23 Xfarinella 2018-05-23 07:46
Mai hai finito di dire fesserie, ma ancora parli di razzismo, volevo vedere se il tuo protetto avesse aggredito te o tuo figlio se eri ancora qui a blaterare. Ma chiudi la bocca, e ti ricordo che ci sono dei bambini che sono rimasti traumatizzati nel vedere il folle con il coltello, quindi abbi almeno un po' di rispetto.
 
 
#22 xy 2018-05-22 19:50
Farinella fai ridere come la maschera di Putignano.
 
 
#21 farinella 2018-05-22 17:34
Io non so se tu sappia cosa sia un microcefalo perchè hai appena dimostrato di essere razzista se ne conosci il significato.
Ora qui più di una persona ha messo in evidenza come si ignorino tanti crimini commessi da gente bianca che non gode delle stesse attenzioni che ha goduto questo ragazzo di colore con problemi seri pergiunta destinatario di invettive razziste di ogni genere.
 
 
#20 Boh 2018-05-22 07:49
Ma io veramente provo schifo per chi ancora parla di razzismo, avete scocciato, adesso tirano fuori la prostituzione, il lavoro in campagna , ma siete MICROCEFALI. Siete voi che state strumentalizzando un fatto come questo per i vostri comodi,prima di tutto anche se fosse stato italiano bisognava fermarlo ugualmente e poi dal vostro punto di vista per non essere razzisti dovevamo farlo girare armato, fosse anche con una forchetta che in mano ad un folle diventa un arma, per farvi contenti?! Vi do un consiglio, sottoponetevi anche voi ad un Tso.
 
 
#19 farinella 2018-05-21 17:05
mi auguro che la storia non costringerà noi o i nostri figli a lasciare la nostra terra per essere trattati alla stessa maniera da un branco di ignoranti e diffidenti quali scopro essere anche tanti miei concittadini.
gli stessi concittadini che magari vanno poi dalle prostitute di colore, gli stessi concittadini che chiamano i ragazzi di colore in campagna pagandoli solo 5€ una giornata... gli stessi concittadini che fanno finta di ignorare chi gira davvero col coltello nelle piazze pur non impugnandolo.
Siete semplicemente vergognosi e purtroppo votate e fate finta di essere brave persone queste domeniche affollando le chiese per comunioni e cresime...
 
 
#18 Frank 2018-05-21 15:46
Questo è un buon motivo per abbandonare il vecchio stantio, che assieme al cazzaro traditore hanno portato l'Italia alla condizione attuale, e unirti nella lotta dei rivoluzionari (anche a rischio di sbranarci fra noi, purché non sia avvallare il sistema di potere attuale tanto caro a Renzi Berlusconi e Mattarella)
 
 
#17 Lopez 2018-05-21 15:43
Questa si che è umanità.
Questo si che è rispetto.
Tutti uniti contro mafie, ipotetici fascismi e fazioni omofobe o razziste.
Ma loro fanno le guerriglie tra bande ed a voi sembra andar bene così.
Probabilmente preferite apparire in un certo modo agli occhi della società.
È facile, quando vi si chiede qualcosa in merito, rispondere "ma cosa dici? Ma sono esseri come te! Sei razzista! Loro hanno gli stessi diritti tuoi! Ecc ecc ecc". In questo modo voi siete i buoni e chi non la pensa come voi è il nemico.
È invece difficile ammettere il fatto che queste persone vengono convinte che qui troveranno il benessere assoluto, ma quando poi arrivano qui, non possono far nulla se non stare parcheggiati alle coop in attesa dei documenti. E poi?! E poi #sticazzi. Voi passate per buoni, loro invece sono costretti a vivere in condizioni peggiori di quelle in cui versavano nel loro Paese.. e da lì a delinquere il passo è breve, e qui in Italia delinquere è abbastanza "permesso".
Andatene fieri voi paladini dell'accoglienza, ma prendete coscienza del fatto che state estirpando uomini dalle proprie terre solo per business, e non perchè vi stanno a cuore.
 
 
#16 Bruna 2018-05-21 15:42
Ok, stiamo facendo sempre gli stessi discorsi ma,quando verrà applicata questa TOLLERANZA ZERO che tutti aspettiamo?
Personalmente mi sarei un po’ stufata di tante parole e niente fatti.
 
 
#15 Luccio 2018-05-21 15:39
Il sindaco e quei illusi buonisti hanno guardato questo tizio in giro? La Polizia è stata chiamata? È quindi intervenuta? Bisogna ribadire che i cittadini ne hanno piene le tasche di questi individui che non conoscono la parola Democrazia=Ordine e Disciplina nel rispetto delle leggi e del vivere comune. Il sign. Sindaca di medio DEVE saltare sulla sedia e trovare rimedio a questi inaccettabili comportamenti che non fanno parte del vivere nella società civile. I tanti ritardi di questa amministrazione stanno portando la nostra città in una situazione allarmante sotto il profilo della sicurezza e libertà della nostra gente. Viene spontaneo il grido alle orecchie di troppi sordi : sveglia prima che sia troppo tardi.
 
 
#14 Pierino 2018-05-21 15:37
La tolleranza zero servirebbe anche se no maggiormente per tutti e sono tanti quei buonisti radical chic e politici ignoranti, cocciuti insensibili, strafottenti agli italiani ai problemi reali che il popolo italiano deve sobbarcarsi . Ma loro e sono tutti non vivono nella realtà ma in un mondo incantato
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI