Lunedì 18 Giugno 2018
   
Text Size

Senza biglietto, aggredisce l'autista che gli dice di scendere

ambulanza copy

Gli chiede il biglietto di viaggio, ma viene aggredito e sfregiato al volto.

E’ accaduto poco fa, in piazza Garibaldi, alla fermata dell’autobus, a Cassano.

In manette è finito un uomo di colore, ignota la nazionalità, che cercava di prendere l’autobus per Bari assieme a due donne.

Una volta salito sul mezzo, gli è stato chiesto dal controllore il titolo di viaggio ma non avendolo l’uomo – stando ad alcuni testimoni oculari – ha cominciato a gridare, inveendo contro i due dipendenti della Sita. E dalle parole si è passati subito ai fatti.

L’uomo, infatti, quando gli è stato detto che non poteva prendere l’autobus ha aggredito il conducente, sferrandogli pugni in faccia, dinanzi ad allibiti testimoni che hanno cercato, assieme al controllore di fermarlo. Ma è stato tutto inutile: l’uomo, secondo quanto racconta un testimone al nostro giornale, avrebbe addirittura sfregiato l’autista, aggredendo anche il controllore ed alcuni passeggeri che cercavano di fermarlo e riportarlo alla calma, inutilmente.

Mentre le due donne si sono allontanate, sono arrivate le forze dell’ordine che hanno portato via l’aggressore; personale del “118”, giunto sul posto con due ambulanze, ha provveduto alle prime cure dei feriti.

Commenti  

 
#50 La semidio 2018-03-15 09:02
Spero che qualcuno legga e gli venga l'idea
 
 
#49 tom 2018-03-14 19:15
Queste cose solo in Italia gli permettono di farle. Negli States oppure in Australia gli farebbero passare la voglia perfino di pensarle.
 
 
#48 pia 2018-03-14 19:13
Per loro é tutto normale. Alla faccia dei deficenti che pagano il biglietto
 
 
#47 x un augurio 2018-03-14 16:50
Io a te invece auguro di vivere questa situazione con degli italiani.
Te lo dico io come funziona: il "negro" è un ospite e lo vedete come inferiore che non rispetta le regole e via tutti a chiamare i Carabinieri (giustamente) perché non rispetta le regole.
L’italiano no, dell’italiano si ha paura e si temono ritorsioni. Per l’italiano non si chiamano i Carabinieri.
Questo siete. Una massa di idioti che accetta solo i criminali fatti in casa.
 
 
#46 Stanco 2018-03-14 15:49
Bravo sig. MAX!!!!
 
 
#45 pendolare 2018-03-14 15:41
Prendere il pulman da alcuni anni è diventato un rischio (incolumità personale e arrivo in ritardo a causa delle commedie varie per far scendere i poveri richiedenti asilo). Ho preso la Sita per 20 anni, ora vado in macchina a Bari. Chi non pagava stava pure prima, ma capitava una tantum, ciò che invece succede da qualche anno è intollerabile. Non se ne può più dei nigeriani (che per inciso non scappano da nessuna guerra o persecuzione)!
 
 
#44 un augurio 2018-03-14 15:13
A tutti quelli che mimetizzano questa scaltra situazione in cui noi cittadini italiano ci troviamo , AUGURO che capita anche a loro, una simile e forse più ,situazione.
 
 
#43 Residente del mondo 2018-03-14 12:47
A seeeeeee!! Vi siete sfogati anche oggi contro il capro espiatorio di turno. Adesso tornate alla vita di tutti i giorni più leggeri di prima, con i problemi contro cui non riusciamo a ribellarci da sempre e che creano il vero disagio...corruzione...lavoro nero...evasione fiscale
 
 
#42 Max 2018-03-14 12:29
Evidentemente molti dei commentatori non prendono un pullman Sita da anni o forse non l'hanno mai preso. Prevaricazioni continue, maleducazione, disprezzo per le più elementari norme del vivere civile. Ribadisco il concetto, c'è chi impregnato di ideologia rinnega qualsiasi manifestazione di buonsenso, sputa persino sul rispetto della legge. E' lapalissiano affermare che ci siano anche cassanesi doc maleducati, senza biglietto o poco puliti, ma questo non depone a favore di chi chiede asilo perchè scappa da guerre o miserie di varia natura e poi una volta ottenuto ciò che voleva (a costo di enormi sacrifici dei contribuenti italiani) mostra un volto meschino e prevaricatore. Se OGNI corsa Sita è preda di 3/4/5 africani che fanno rutti en plein air o ascoltano musica o urlano al telefono (e mi fermo per pietà o potrei citare aneddoti che fanno rabbrividire) che senso ha dire "Eh ma sono maleducati anche alcuni italiani"? Lo sapete sì che forti della vostra compassione colma di pregiudizio queste persone quando beccate senza biglietto rispondono al controllore "Sei razzista"? Lo sapete che chiesto con cortesia ad una signora con 4 figli e zero biglietti di non urlare mi ha risposto "Vaffanculo faccio quello che voglio"? Lo sapete che c'è gente che dopo una giornata di lavoro si fa un'ora in piedi perchè ci sono energumeni che occupano anche 3 posti per loro (sdraiati) e le loro borse? Perchè ci dobbiamo arrendere al degrado? Perchè?
 
 
#41 Ignoto 2018-03-14 11:40
Essendo cittadino straniero rimango alibito per l'accaduto sinceramente concordo con voi secondo me le persone che vengono da fuori per fare ste cretinate e meglio che vadano da dove sono venute perché queste persone infangano la reputazione di chi e venuto in italia per lavorare e fare una vita normale
 
 
#40 Marsico Claudio 2018-03-14 11:32
Quanto siete ignoranti!

Ps. Se siete sicuri di voi e delle vostre idee non nascondetevi dietro un nome falso
 
 
#39 Cittadino66 2018-03-14 11:26
Calma e sangue freddo. Io sarei severissimo con il giovanotto (il colore della pelle francamente è ininfluente): non aveva pagato il biglietto (come fanno tutte le persone oneste, di qualsiasi colore), ha inveito con maleducazione e con offese (diversamente da come fanno tutte le persone civili, di qualsiasi colore), è passato alle mani contro due pubblici ufficiali - etali sono i responsabili di una corriera in servizio come di un comandante di una nave - (come fanno le persone violente). Mi sembra ce ne sia abbastanza per una punizione esemplare, dico davvero esemplare, che sia di monito a tutte le persone come lui, di qualsiasi colore. Ne ho abbastanza delle persone sgarbate, incivili e violente, incuranti dei beni pubblici: di qualsiasi colore.
 
 
#38 sss 2018-03-14 11:22
Italia, popolo di idioti.
Ma voi credete davvero che ci sia una persona in parlamento capace di regolamentare tutto questo? Avete mai sentito parlare di mafia?, Ndrangheta? Camorra?
Ve la prendete con gli immigrati che non rispettano le regole poi però non ve la prendete con i vicini di casa ed i conoscenti che a loro modo non le rispettano!
 
 
#37 volavolavola 2018-03-14 11:21
la colpa è tutta della Sita che non modofoca l'accesso al bus , bisogna mettere tornelli che impediscono l'ingresso a chi è senza biglietto , non lasciare a quei poveri autisti il compito di provvedere alla nostra sicurezza , inoltre vorrei tirare le orecchie a qualche autista buonista che lascia passare chi non ha biglietto alla faccia di chi lo paga , l'ho visto fare io personalmente
 
 
#36 Fulvio Rebora 2018-03-14 10:20
Questi fatti succedono quotidianamente in tutta Italia,ma troppi giornali li ignorano.Vi sono controllori che neanche chiedono il biglietto a certi stranieri e passano oltre.Non si riesce a capire che certa gentaglia va educata,che il biglietto lo devono pagare TUTTI indipendentemente dalla nazionalità.
 
 
#35 NAZIONALSOCIALISTA 2018-03-14 10:12
Ha ragione MATTEO SALVINI via questa +++ dal'ITALIA.
 
 
#34 sigsig x residente 2018-03-14 10:08
Sei libero di pensarla come vuoi. Ma abbi l'onestà intellettuale di chiamare le cose come sono, se guardi il colore della pelle per giudicare una persona sei razzista. Non ti vergognare di esserlo, se la pensi così sei razzista. Per me il delinquente resterà sempre delinquente in qualunque parte del mondo delinque.
 
 
#33 Leghista 2018-03-14 09:46
Li avete voluti, ora zitti e rassegnati fino a quando Salvini andrá a governare e li caccerâ in massa.
Oggi vi lamentate e state tutti qui e nei bar, nei parrucchieri a parlare di quanto accaduto. E dei centri di accoglienza in via santeramo e all agriturismo non ne parlate? Fra l altro non sono gestiti nemmeno da cassanesi ma da una barese e un acquavivese.....furbi loro, vengono qui a tirare su quattrini con ste truffe organizzate dallo stato. Andate e cacciateli via, vediamo siete capaci?....perchè se non lo fate siete patetici!
 
 
#32 residente 2018-03-14 08:55
x sigsig si che guardo il colore della pelle mi spieghi come mai siamo pieni di cinesi indiani albanesi e non si comportono cosi la mattina si alzano e vanno a lavorare questa si che è integrazione no come questi parassiti che vengono mangiano e bevono a sbaffo alla faccia nostra forse non hai capito che vogliono comandare loro e sono dei selvaggi e non mi dire che siamo razzisti mo basta la usate molto facilmente questa parola
 
 
#31 Mirto 2018-03-14 08:27
Era un delinquente non generalizziamo.
Però sto delinquenti con i soldi delle nostre tasse si permettono di aggredire.
VIA da Cassano e dall' Italia i delinquenti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI