Sabato 21 Luglio 2018
   
Text Size

28enne cassanese fermato con droga e una pistola a Turi

IMG-20171229-WA0005

A finire ne guai è stato C.V. un 28enne, bracciante agricolo di Cassano delle Murge che ieri si trovava nel centro abitato di Turi a bordo della sua autovettura. Proprio la rottura del gruppo ottico posteriore del veicolo ha insospettito i Carabinieri della stazione di Turi che provvedevano a fermarlo per contestargli l’infrazione stradale.

A quel punto il conducente mostrava segni di insofferenza e nervosismo, dando adito a sospetti circa la sua presenza in quel luogo.

Sono quindi scattati gli approfondimenti del caso che hanno permesso di rinvenire proprio nel cappuccio della felpa indossata un grosso involucro termosigillato, contenente oltre 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo “COCAINA”. Scattavano così accertamenti più approfonditi anche presso l’abitazione del giovane dove la perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire ben occultati ulteriori 20 grammi di “COCAINA”, 260 grammi di “MARIJUANA”, ed una pistola Beretta cal. 7.65 completa del relativo munizionamento.

L’arma con la matricola abrasa, verrà sottoposta nei prossimi giorni ad ulteriori accertamenti per stabilirne la provenienza e l’eventuale utilizzo della stessa in passato.

Lo stupefacente verrà analizzato presso il laboratorio della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale Carabinieri di Bari.

Per il giovane si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Bari, ove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.      

 

IMG-20171229-WA0005 copy

 

 

Commenti  

 
#2 Ampletanza 2017-12-30 16:31
Vabbe era ampletanzista quindi immagino stia meglio in gabbia..cosi non spende nemmeno soldi a Capodanno
 
 
#1 Xxx 2017-12-30 10:45
Vedi l'aspetto positivo....
Non deve sbattersi per organizzare il capodanno!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI