Martedì 16 Gennaio 2018
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/edificio_ruffo.gif) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/edificio_ruffo.gif in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

ISTRUZIONE PER GLI ADULTI, PRESENTATA L’INIZIATIVA “AFFERRIAMO…LA SECONDA OPPORTUNITA’”

edificio_ruffo.gif

“Questa iniziativa è l’attestazione che le nostre realtà hanno la fortuna di avere guide illuminate, che sanno intercettare i bisogni, sano leggerli e declinarli in soluzioni adeguate. Il loro compito è alto: si tratta di articolare l’offerta alla complessità di una domanda che nella mia città è positivamente contaminata” ha esordito così il sindaco di Cassano Giuseppe Gentile inaugurando a Santeramo “Afferriamo…la seconda opportunità”, progetto di formazione per gli adulti promosso dall’I.D.A. (Istruzione degli adulti) assieme alle scuole I.I.S.S. di Santeramo in Colle e delle Scuole medie “Vincenzo Ruffo” di Cassano e “Di Zonno” di Triggiano.

 

L’Amministrazione cassanese è stata ricevuta presso l’Auditorium dell’ITC “Dell’Andro” di Santeramo assieme agli altri protagonisti del progetto tra cui la Dirigente della “V.Ruffo”, Maria Rosaria Annoscia che  ha sottolineato “i punti di forza e le nuove prospettive che potrà offrire ad una comunità estremamente eterogenea sia dal punto di vista etnico che culturale”.

 

“Afferriamo…la seconda opportunità” consentirà a tanti adulti di conseguire la licenza media, seguire corsi professionalizzanti e poter sostenere gli esami di maturità. Obiettivi finora perseguibili con grandi sacrifici, ad esempio recarsi presso la scuola di Triggiano che proponeva questa scelta.

 

All’incontro erano presenti anche la Dirigente dell’istituto santermano, Maddalena Ragone, la professoressa Carmela Ponzone, referente provinciale IDA – USP (Ufficio Scolastico Provinciale) Bari, il dottor Roselli, Direttore Coordinatore dell’USP di Bari, nonché il sindaco di Santeramo Vito Lillo.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI