BOLLENTI SPIRITI, LA SEDE CASSANESE

bollenti_spiriti

 

Partirà alle ore 18.00 di lunedì 21 dicembre l’avventura cassanese di “Bollenti Spiriti”: dopo un lungo lavoro di restauro, infatti, torna alla piena funzionalità l'immobile di via Ruffo, che ospiterà la prima art tv via web della regione.

Si tratta del primo tassello di un mosaico di arte, design, nuove tecnologie e formazione che vede coinvolti, in tutta la Puglia, 165 Comuni che hanno usufruito di un investimento complessivo di oltre 50 milioni di euro per il recupero, il restauro e la rifunzionalizzazione di immobili dismessi, edifici scolastici in disuso e palazzi storici abbandonati da destinare alla creatività giovanile. Sono nati così i 71 “Laboratori urbani”, affidati poi, tramite bandi pubblici, alle associazioni giovanili del territorio.

Coordinando l'offerta di tre laboratori urbani di 6 città (Bitonto, Cassano delle Murge, Acquaviva della Fonti, Sannicandro di Bari, Grumo Appula, Toritto), che hanno deciso di mettere in rete le proprie strutture restaurate e i servizi da avviare, sono nate le “Officine Culturali”, spazi per la musica, il restauro, il teatro, il cinema, la partecipazione, pensate per garantire ai giovani del territorio un'offerta integrata di servizi a sostegno della formazione, dell'intrattenimento e della imprenditorialità.

Il Comune di Cassano della Murge, insieme al Comune di Acquaviva delle Fonti, ha avuto accesso al finanziamento regionale per il progetto “La piazza dei servizi culturali” che prevede la realizzazione di una web tv, dedicata alle arti, da realizzarsi in via Ruffo e di una sala prove e registrazione a Acquaviva delle Fonti.

In occasione del taglio del nastro, previsto per il 21 dicembre, a Cassano delle Murge, la Biblioteca Comunale "Armando Perotti" ospita un worshop che illustrerà le finalità, gli obiettivi e tutti i dettagli organizzativi delle “Officine Culturali”. Sono attesi gli interventi di Gugliemo Minervini, Assessore alla Trasparenza della Regione Puglia, Maria Pia Di Medio, Sindaco di Cassano, Pierpaola Sapienza, Assessore alla Gioventù, Maria Nicassio, Segretario Generale del Comune di Cassano e di Marco G. Tribuzio, Presidente di Ulixes, società capofila aggiudicataria della gestione delle “Officine Culturali”.

Alle 19.30, l'inaugurazione ufficiale della sede di via Ruffo 25.