Sabato 31 Ottobre 2020
   
Text Size

DALLA CGIL UN INVITO PER ROMA

logo_cgil

La Camera del Lavoro di Cassano Murge informa che il 14 novembre 2009 la CGIL organizzerà a Roma una grande manifestazione nazionale. “Lo scopo – spiega in un comunicato il coordinatore cittadino, Giuseppe Angilecchia - è portare in piazza la condizione del lavoro, organizzando per quella data un evento che non potrà essere taciuto, cercando così di evitare l'oscuramento delle persone e delle vertenze, mentre la politica è impelagata in giganteschi problemi istituzionali. Di fronte ad una crisi che assume dimensioni preoccupanti e che coinvolge drammaticamente tutto il territorio nazionale, una crisi che nessuno ha più il coraggio di sottovalutare, negare o nascondere, la CGIL ribadisce la necessità di dare voce e visibilità al lavoro con la manifestazione nazionale di sabato 14 novembre 2009.


Queste le rivendicazioni concrete alla base della manifestazione:

  1. il raddoppio del periodo di cassa integrazione, portandola da 52 a 104 settimane;
  2. l'aumento dell'indennità di CIG;
  3. l'avvio di una vera riforma degli ammortizzatori sociali;
  4. l'aumento e l'estensione dell'indennità di disoccupazione per tutte le figure interessate od escluse dal beneficio;
  5. sostegno alle richieste avanzate unitariamente dal Sindacato pensionati in materia di adeguamento delle pensioni, non autosufficienza, welfare;
  6. rilancio delle politiche di sanità e scuola pubblica;
  7. apertura di un tavolo di confronto per il superamento del precariato ed assunzione dei precari della Pubblica Amministrazione a partire da quelli della scuola;
  8. riduzione delle tasse su lavoro e pensioni, rilancio di una seria lotta all'evasione fiscale che rischia di essere ulteriormente compromessa dai provvedimenti assunti dal Governo in materia di “scudo fiscale e rientro dei capitali dall'estero”;
  9. predisposizioni di un piano di investimenti, immediatamente spendibili, finalizzato al recupero del patrimonio pubblico, edilizia scolastica, casa, riassetto idrogeologico, risparmio energetico ed energie alternative;
  10. allentamento del patto di stabilità che consenta ai Comuni di rendere immediatamente cantierabili interventi di edilizia pubblica o per il sostegno al welfare”.

Per poter partecipare alla manifestazione è possibile usufruire del pullman messo a disposizione dalla Camera del Lavoro di Cassano. Per informazioni ed adesioni rivolgersi in via dei Mille 7/9, tel 080 775935.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.