Mercoledì 23 Maggio 2018
   
Text Size

PRESENTATO IL PROGETTO "GENOMENA"

genoma

E’ stato presentato ieri sera presso la sala consiliare in piazza Rossani, il progetto "Genomena".

All’incontro erano  presenti  l’assessore alla Cultura e Gioventù del Comune di Cassano, Pierpaola Sapienza organizzatrice dell’incontro, il nuovo sindaco Maria Pia Di Medio, il signor Gianvito Cafaro, il dott. Nicola Policoro laureato in informatica presso la facoltà di informatica di Bari.

Il nuovo sindaco di Cassano, ha salutato partecipanti dell’incontro, affermando di essere molto impegnata, ultimamente, perché ha intenzione di migliorare le condizioni del  nostro paese. La dott.ssa Di Medio, fra l'altro, si sta occupando del progetto “Hospitis”, tralasciato dalla nostra vecchia amministrazione comunale.

Il progetto Genomena, riguarda l’ambiente che ci circonda, infatti, attraverso le nuove tecnologie, basate sulla conoscenza, possiamo eseguire la classificazione dei beni “immateriali” di natura demo etnoantropologica, esso consente di  archiviare e collegare questi beni,in modo tale da salvare questo patrimonio,finora tramandato oralmente” ha affermato Pierpaola Sapienza.

Questo progetto, è stato presentato dal ricercatore Nicola Policoro, che ha spiegato quali sono gli oggetti del sistema informatico e  su cosa si basa il progetto educativo in atto. Ha affermato quanto segue:

“Il progetto,si basa sulla conoscenza a sull’organizzazione degli eventi in atto,sull’archiviazione e sulla catalogazione di dati e beni materiali e immateriali,al fine di conservare la propria identità culturale.”

Dal dibattito, è emerso che è importante conoscere la storia, la cultura e le tradizioni del proprio paese al fine di ricostruire una propria identità culturale e preservarla dal decadimento culturale e sociale  che potrebbe causare seri problemi in futuro.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI