Domenica 27 Maggio 2018
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/articolo5cassano.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/articolo5cassano.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

CIRCONVALLAZIONE: ECCO COME SARA'

articolo5cassano Quelle che vedete (e che potete scaricare qui) sono le primissime immagini del progetto della Circonvallazione pensata per circondare Cassano da un anello di asfalto e cemento, per evitare che il centro abitato continui ad essere soffocato dal traffico pesante sulla direttiva Bari-Santeramo e non solo.

Nella prima immagine, quella qui accanto, è riportato il progetto di massima dell’intera opera così come potrebbe apparire al termine del lungo lavoro di costruzione: un semicerchio che unirà due punti della Strada Provinciale 236 (che da Sannicandro di Bari  – passando per Cassano – porta a Santeramo in Colle) attorniando il centro abitato.

L'iter che sta per partire in questi giorni con gli avvisi di esproprio, infatti, è solo il primo stralcio (la seconda immagine, quella sotto che potete scaricare qui) dell’intero progetto Il finanziamento di 8 milioni di euro, infatti, servirà per completare il tratto di strada che partendo dalla strada comunale San Francesco arriverà fino all’incrocio per Santeramo, nei pressi della via vecchia per Altamura.

circonvallazione_1Per l’intera opera, invece, è stimato un costo di circa 20 milioni di euro: sono dodici, dunque, quelli che mancano all’appello!

La progettazione della prima parte dell’opera (con una eventuale opzione per la seconda) se l’ è aggiudicata una società barese, la Intraferr srl, impresa di progettazione con oltre vent’anni di esperienza nel campo della progettazione di grandi opere viarie e non solo: il costo della progettazione del primo stralcio è di 340.602,50 euro.

In questi giorni, mediante un avviso pubblico (scaricabile qui), sono cominciate le operazioni di esproprio dei terreni interessati dai lavori.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI