Domenica 17 Ottobre 2021
   
Text Size

Piazza Moro e strade adiacenti: cambiano i sensi di marcia

DSCN0008

Cambiano e vanno in contro tendenza – anche se solo per poche settimane – i sensi di circolazione dei veicoli in piazza Moro, via Marconi e via Chimienti ovvero il cuore del centro storico cassanese.

Che invece di essere “liberato” dalle auto – come tante amministrazione comunali fanno relativamente alle aree residenziali più antiche -  rischia di vederne in circolazione sempre più.

La decisione è della Giunta Comunale di Cassano delle Murge, avallata dal Comando della Polizia Locale e prevede che dal 6 settembre e fino al 3 ottobre avvenga quanto segue:

-          i veicoli che arrivano in piazza Moro da via Cesare Battisti, all’altezza del bar “Il Principe” NON potranno più svoltare a sinistra (ovvero verso piazza Rossani, come avviene oggi) ma SOLO a destra, verso via Carlo Chimienti;

-          i veicoli che provengono da via Guglielmo Marconi (la strada che costeggia la BCC e il giardino di piazza Rossani) potranno proseguire su piazza Moro (cosa che oggi non è consentita essendoci un divieto di accesso, anche se costantemente eluso) e a quel punto o svoltare a sinistra verso via Chimienti oppure proseguire per la stessa piazza, andando verso le stradine che ne consentono l’accesso o fermandosi in piazza per una fermata (il divieto di sosta è ancora in vigore, anche se spesso solo in teoria).

Il provvedimento prevede anche la realizzazione di uno stallo di sosta per persone disabili nei pressi del Municipio, prospiciente su via Marconi.

Si tratta, come abbiamo già detto, di un provvedimento sperimentale, della durata di qualche settimana per capire come si evolve la situazione prima di renderlo eventualmente definitivo o abrogarlo.

A occhio, però, la situazione non agevolerà né la vivibilità della piazza né la circolazione: Piazza Moro, dunque, dinanzi al Municipio, alla chiesetta di san Nicola e alle case adiacenti diventerà quasi una strada “a due corsie”, con auto e vanno e vengono in doppia direzione!

Ed è solo una delle tante anomalie che porterà questa sperimentazione...

 

Commenti  

 
#32 Scienziati 2021-09-01 12:38
Poi lo scienziato che ha avuto questa idea mi deve spiegare a cosa serve questa manovra...uno che arriva in piazza ha più necessità di andare verso sinistra per trovare parcheggio o andare presso uffici della sala consiliare e non il contrario....mamma santa questi fino a giugno prossimo ci finiscono di demolire...e poi chissà chi ci propongono e con che coraggio...poveri noi
 
 
#31 PippoPluto 2021-08-30 10:01
Capisco che i vigili urbani non vedono o non vogliono vedere
 
 
#30 Gioya 2021-08-29 07:16
Se fosse vero che tutto sto circo è dovuto a qualche residente… ma non sarebbe tutto più semplice fare delle deroghe alla segnaletica attuale con dei cartelli “eccetto residenti?”
Con questa viabilità arrivare da via Turitto è assolutamente inutile.
Tanto vale chiuderla. Ai non residenti. Assessori compresi.
 
 
#29 Jack 2021-08-28 16:15
E via Gramsci? E via mercadante pressi bar essenza? E via Bari? Magari il centro storico chiuso come nei paesi civili, almeno la sera. Poi vedete voi….siete i padroni del paese ancora per pochi mesi. Il prossimo sindaco deve amare in paese.
 
 
#28 X redazione 2021-08-28 15:10
Grazie per aver risposto ai miei quesiti #25.
Ora comprendo che basta poco, anzi pochissimo, distruggere quanto nei secoli altri hanno costruito.
Questi soggetti, a mio parere, costituiscono un serio pericolo per la pubblica incolumità e il benessere dei cittadini. Perciò, vanno "eliminati" politicamente, senza l'olio di ricino auspicato da qualcuno di loro, bensì con i metodi democratici a nostra disposizione.
Grazie.
 
 
#27 Divieti 2021-08-28 12:48
Certo che chi ha studiato questa cosa è da premio Nobel.
Ma fatevi curare che non state bene!
 
 
#26 perre 2021-08-28 11:37
Su via Cesare Battisti sbaglio o c'è un DIVIETO DI TRANSITO non rispettato da nessuno?
Possono cambiare le delibere ma se restano cartelli e non sono fatti verbali resterà il paese dei balocchi.
Che poi quanti rispetteranno il divieto di accesso su Piazza Moro per pochi metri? Gli stessi che parcheggiano in divieto di sosta in Piazza. Sareste più seri a non fare ste ordinanze se gli automobilisti a Cassano sono quasi tutti indisciplinati
 
 
#25 x redazione 2021-08-28 08:29
DOMANDA DA 1 MILIONE DI EURO.
La delibera, come l'articolo, parla dei veicoli che provengono da via Cesare Battisti (dalla port de sott) che ora sono obbligati a proseguire dritto verso via Chimienti, pertanto, non potranno accedere al parcheggio di piazza Rossani.
Poi parla di veicoli che provengono da via Marconi (dalla Banca) che da ora possono accedere a via Chimienti e alla Piazza Moro per proseguire in via Gentile, via Ruffo e via Crocifisso.
Ora, si è capito che tutto questo serve a favorire qualche soggetto (del centro storico) che vuole accedere a queste strade (Gentile, Ruffo e Crocifisso) venendo da via Marconi (cosa che prima non era possibile).
In pratica, prima chi veniva da Acquaviva o dall'ospedale Miulli, per accedere al centro storico (piazza Moro) poteva farlo venendo o da via Turitto (percorrendo l'extramurale) o da via Adelfia (dalla circonvallazione). Ma se via Adelfia sarà a senso unico verso il cimitero (come la Giunta ha stabilito), chi entrava in piazza Moro da via Adelfia, ora sarà costretto ad entrare da via Sannicandro (anche questa a senso unico in entrata), allungando il percorso.
Quindi, il problema di tutto questo è stato causato dalla "cazzata" dei sensi unici di via Sannicandro e via Adelfia (e non finisce qui), che a qualche residente nelle 3 vie di piazza Moro, da fastidio allungare il tragitto.
Cosa ha pensato il "luminare" di questo scombussolamento?
Facciamo entrare il nostro amichetto direttamente da via Marconi!
Bene pongo 2 domande:
1) la Delibera non parla dei veicoli che provengono da via Turitto/Miani. Chiedo: cosa possono fare questi, possono continuare ad andare in piazza Rossani a parcheggiare oppure devono anche loro proseguire verso via Chimienti?
2) per logica, anche chi viene da via Turitto dovrebbe proseguire solo su via Chimienti (anche se "il luminare" a trascurato di metterlo in delibera, evidentemente troppo impegnato in questo periodo di campagna elettorale). A questo punto, se così è, chiedo: per parcheggiare in piazza Rossani, allora, bisognerà accedere solo da via Marconi? Se la risposta è si, allora, per favorire qualche residente delle 3 vie di piazza moro, si mette in croce una intera comunità, costretta ad accedere da un'unica via (Marconi) per parcheggiare in piazza Rossani?
Grazie, se avrò risposta.

LA REDAZIONE

1. All'altezza del bar "Il Principe" sarà apposto un cartello di divieto di accesso: dunque chi proviene da via magg. Turitto non potrà far altro che proseguire per via Chimienti. NON potrà andare verso piazza Rossani.

2. sì.
 
 
#24 sanleo 2021-08-28 07:39
Quando si decideranno a chiudere al traffico Via Cesare Battisti e Via Chimenti sarà sempre tardi. Forse stanno aspettando il morto!!!!
 
 
#23 Esperto 2021-08-28 07:26
X 19 - Cittadino
Non aspettate l’ opposizione perché è collusa con gli amministratori.
Per questo accade questo sfacelo : non c’ è nessun argine effettivo da parte di chi avrebbe il compito di vigilare e di contrastare. Solo qualche chiassata di facciata, per far vedere .....
Chiedetevi di quale partito sono Caprio e Giustino e di quale partito sono i rappresentanti dell’ opposizione. In molti casi vi è coincidenza.
Cambierà qualcosa ? Se questo sono le premesse .....
 
 
#22 MAH....... 2021-08-27 19:38
Non era necessario questo sconvolgimento. A mio parere ci sono altre vie che avrebbero bisogno di un cambio di senso, come ad esempio Via Gramsci che a due sensi è poco agevole. L'elenco è lungo.
 
 
#21 leggerezza 2021-08-27 19:32
Ma non avete niente da fare?chi è il genio che ha avuto questa idea?Ma pensate alle cose serie a perd timb.
 
 
#20 Sciatavinn 2021-08-27 18:47
Ma questi sono del mestiere ????
Se dovete fare altre cazzate muovetevi che il vostro tempo sta per scadere e poi sparire dalla faccia della terra , disabili...
 
 
#19 Cittadino 2021-08-27 17:21
Ma siete pazzi! Ma avete mai sentito parlare di aree pedonali? Ma sapete che i centri storici per essere vissuti vanno chiusi e non aperti al traffico? Ma in questo paese dove "cavolo" si può passeggiare con la famiglia? Da nessuna parte! ... e poi facciamo lezioni di cultura ambientale! Ma quale sarebbe la logica di queste scelte? Opposizione dove sei?
 
 
#18 Seeee 2021-08-27 15:23
A settembre? Ma a che serve?
 
 
#17 mah 2021-08-27 14:36
Qualcuno è agevolato da queste variazioni?
 
 
#16 QAnon 2021-08-27 14:30
.. vivibilità?..traffico a due corsie?..auto che vanno e vengono?..a Cassano?..????????????..ma dove?..quando?..????????????
 
 
#15 Sabine Gwerder 2021-08-27 14:14
Senso unico su via Gramsci e divieto di sosta nei pressi del bar Essenza Nerocaffè NO e???
 
 
#14 Rossi gggggg 2021-08-27 13:05
Meno male che questi assessore consiglieri di maggioranza hanno i mesi contati.
Speriamo che l'attuale opposizione non faccia accordi con questi dilettanti mollati anche dai poteri forti.
 
 
#13 Montalbano 2021-08-27 12:18
Il principe dei bar
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.