Venerdì 22 Ottobre 2021
   
Text Size

Vaccinazioni: oltre un quarto dei cassanesi già vaccinati

PVT Covid Turi (2)

Oltre un quarto della popolazione residente a Cassano delle Murge ha ricevuto almeno una dose di vaccino contro il Covid-19, secondo l'ultimo rapporto della Asl Bari.

Per l'esattezza i vaccinati cassanesi, fino a oggi, sono 4.146 di cui 3.017 solo con la prima dose e 1.129 anche con la seconda dose.

Un andamento pressochè simile in tutti i Comuni della provincia barese che ha raggiunto il totale di 363.719 dosi somministrate.

Buone notizie arrivano anche dall'andamento epidemiologico nella Asl Bari. 

"Per la seconda settimana consecutiva - si legge nel Rapporto - continua la discesa della curva dei nuovi contagi nell’Area Metropolitana di Bari. Nel periodo 12-18 aprile, infatti, i nuovi casi si attestano a quota 2.945 con un tasso settimanale per 100mila abitanti collocato a 239,4, ancora al di sotto della soglia di 250 nuovi casi per 100mila abitanti

La campagna vaccinale anti-Covid 19 sta progredendo secondo quanto previsto dalla programmazione nazionale e regionale e con un ritmo dettato dalla disponibilità di vaccini. A tutto il 22 aprile, risultano complessivamente somministrati nei centri vaccinali del territorio metropolitano più di 363mila vaccini. In particolare, nella fascia d’età 79-70 anni sono stati somministrati 62.857 vaccini, tra prime e seconde dosi, mentre per le persone da 80 anni in poi è stato superato il tetto delle 100mila dosi: 105.746, di cui 63.128 prime inoculazioni e 42.618 seconde.

Si continua a raccomandare ai cittadini di attenersi con scrupolo alle regole di comportamento anti-contagio, anche dopo aver ricevuto il vaccino, con la consapevolezza che una sana e partecipata azione di prevenzione resti uno strumento molto efficace contro il diffondersi del virus". 

 

Commenti  

 
#5 Jeremy 2021-04-25 06:51
Se il dato è esatto, si ringrazino il Signore e i vaccinatori, si vada avanti speditamente e si chiuda questo sciocco chiacchiericcio di paese su chi dovrebbe, su chi avrebbe dovuto, su chi ha e su chi non ha. E non ci si scateni con comportamenti idioti, nella prospettiva di una quinta e una sesta ondata
 
 
#4 Senso Civico 2021-04-24 12:28
I Cassanesi come al solito lavorano "sott p sott"!
 
 
#3 Michel 2021-04-24 02:21
Per le persone che non hanno un mezzo loro per recarsi al centro vaccinazioni, ci sono delle soluzioni? Anche a pagamento? Grazie in anticipo
 
 
#2 Bri18 2021-04-23 20:26
Io mi chiedo se tra il numero dei Cassanesi vaccinati vengono contato solo questi che vengono vaccinati nel comune di Cassano oppure chi viene chiamato per patologie da altri ospedali come per esempio io che sono stata chiamato dal policlinico e ho fatto il primo dosaggio e ho già appuntamento per il secondo....sono parecchi come me....

LA REDAZIONE

Il n.ro si riferisce alle persone RESIDENTI a Cassano.
 
 
#1 SPECIFICARE 2021-04-23 19:28
Da specificare che i Vaccini non sono stati fatti a Cassano visto i ritardi di questa "Amministrazione" se così possiamo chiamarla....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.