Martedì 13 Aprile 2021
   
Text Size

Saturimetro, la dott.sa Giorgio spiega cos'è e a cosa serve

saturimetro_2

Il saturimetro è uno strumento diagnostico già in uso presso le strutture sanitarie, diventato famoso e utile a causa del Corona virus.

Esso serve per misurare il grado di saturazione della emoglobina nel sangue e quindi i suoi valori ci dicono se cuore e polmoni funzionano bene.

Oltre all'uso " contemporaneo" è sempre stato usato per controllare i pazienti affetti da malattie cardio-respiratorie e anche per quanti soffrono di apnee notturne.

Per usarlo correttamente bisogna sedersi, scaldare un po'le mani( spesso fredde nella parte terminale) aprire la "pinza ", inserire l'indice o il pollice e accendere il dispositivo.

I valori:tra 95 e 100 ottime condizioni di respirazione tra 91 e 94 lieve insufficienza di saturazione,tra 90 e 85 è già in atto una moderata insufficienza.Con saturazione al di sotto dell'85%  siamo in grave insufficienza e normalmente bisogna ricorrere alla ossigeno-terapia. 

Accertarsi al momento dell'acquisto che sia a norme CE e che il display sia sufficientemente grande da consentire una chiara lettura. 

dr.ssa Rosa Giorgio farmacista

 

Commenti  

 
#6 kpaneb 2021-02-07 20:22
Guarda, guarda e come mai oggi a parlare del saturimetro?! Perché così presto dopo appena 11 mesi di lockdown e mascherine? Perché parlare del saturimetro mentre ci attende un futuro radioso con il vaccino?
 
 
#5 OneMoreMan 2021-02-06 19:33
Scusa le Olimpiadi virologiche dell'ultimo anno di ci hanno ammaccato la resilienza. Comunque il saturimetro si può pure attaccare al lobo: per chi ha le mani impegnate ????
 
 
#4 X Lume 2021-02-06 14:56
La prossima volta scrivi tu un aggi0rnamento su aspetti medico sanitari e ti leggeremo. Ti metti prima a contestare l'opportunità, poi ti metti a fare le pulci.
È ovvio che la farmacista voleva solo dire qualcosa di divulgativo, mica fare approfondimento scientifico.
 
 
#3 OneMoreMan 2021-02-06 13:02
Lume sei pesantina! La maggioranza di chi legge (si scherza!) Non sa nemmeno dove si mette il saturimetro. Non fate la gara tra medici .... Fatevi capire. Sotto 93 fatti vedere e basta. UUfff
 
 
#2 lume 2021-02-06 11:14
Si è omesso comunque di spiegare l'indice di perfusione, un dato molto importante per la corretta valutazione.
 
 
#1 lume 2021-02-06 10:41
Scusatemi tanto ma dedicare un articolo per questo mi sembra un po' esagerato. Tutti sanno ormai il funzionamento. Ci sono i medici di base che spiegano benissimo il funzionamento di tale apparecchio e quando lo si va ad acquistare , il venditore spiega tutto. Per questo motivo mi sembra superfluo come articolo.

LA REDAZIONE

L'informazione corretta su questi temi non è mai abbastanza e lo dimostra il n.ro di letture dell'articolo (diverse centinaia) in poche ore, segno che c'è interesse. Grazie per l'attenzione.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.