Giovedì 26 Novembre 2020
   
Text Size

Covid-19, la curva dei contagi si impenna a Cassano

Immagine

 Pericolosa impennata della curva dei contagi da Covid-19 a Cassano delle Murge, come mostra il grafico realizzato dalla nostra Redazione calcolando il numero dei positivi a partire dal 15 marzo (primo contagiato a Cassano) e fino all'ultimo dato disponibile ovvero quello del 12 novembre.

Immagine

Dopo i contagi della prima fase della pandemia, che non hanno mai superato gli 8 casi complessivi, a fine primavera si è raggiunto il punto zero: Cassano era "Covid-free" e lo è stato per tutta l'estate.

A metà settembre, però, la seconda fase esplode di colpo e si passa da 1 a 17 casi in pochi giorni. Per un pò la curva si stabilizza per poi schizzare in alto fino - ad oggi - a 121 persone positive al coronavirus.

Nell'immagine sotto, ancor più eloquente, vediamo invece l'incremento dei casi ovvero di quanto diminuiscono o aumentano rispetto alla rilevazione precedente ed anche qui è chiarissimo il grafico che parte basso e va sotto zero per diverse volte per poi rialzarsi per tre volte, dopo un calo, forse apparente.

 

Immagine2

 

Quella curva va abbassata, dunque e lo si fa rispettando le regole che ancora una volta ripetiamo:

- distanziamento fisico;

- uso della mascherina;

- igienizzazione delle mani.

 

 

I dati sono quelli ufficiali comunicati al Comune di Cassano delle Murge dalla Prefettura di Bari tramite le rilevazioni del Dipartimento Prevenzione della Asl Bari. 

Commenti  

 
#12 zoom 2020-11-16 13:38
x commento 10.. condivido tutto ma ti consiglio di risparmiare il fiato xche nn interessa a nessuno se tu lavori o no.. è amaro dirlo ma è la realtà. quindi mi raccomando siate sempre pronti ad andare di nuovo a votare e nn andare nel comune e spaccare tutto
 
 
#11 Irresponsabilità 2020-11-15 10:03
x commento #10 - Addio lavoro

Condivido perfettamente, totale assoluta solidarietà!!!

VERGOGNAAAAA lo gridò anch’io con lei!
 
 
#10 Addio lavoro 2020-11-14 18:54
È inaccettabile. Sono incazzata. Mi sono trovata a passare nel centro storico e ho visto il menefreghismo più assoluto da parte dei ragazzi. In particolare sono passata vicino una ex trattoria La Vecchia Chianca ed ho visto decine di ragazzi e ragazze in un vicolo adiacente che tranquillamente facevano comunella ridendo e scherzando senza mascherina. Ma è giusto che per colpa loro non posso lavorare? Ma è giusto vedere bar con clienti al banco? Ma chi c... sta facendo i controlli???? VERGOGNA!!!
 
 
#9 Per irresponsabilità 2020-11-14 17:03
Ha ragione... Avevo dimenticato le elezioni ma non tanto nell' atto del diritto al voto che, di per sè, ho visto che si sono svolte in sicurezza ma nella campagna elettorale sprovveduta come ha perfettamente rappresentato. Le aggiungo all'elenco. Grazie per avermelo ricordato.
 
 
#8 Irresponsabilità 2020-11-14 10:57
x commento 3 - Responsabilità

Davvero complimenti una disamina severa ma esatta.
Condivisione totale.
C’è però una omissione importante da colmare per giustificare l’esplosione del grafico a partire da fine settembre: la baraonda delle votazioni regionali, con addirittura Fitto contagiato con la moglie e altri suoi collaboratori (e non ne abbiamo saputo più niente).
Infatti circolano sui social feste faraoniche con candidati cassanesi, congiunti e esponenti della minoranza primaverile in bella mostra senza mascherina per non parlare dei comizi, assembramenti anche nella sezione di Cassano, banchetti con baci e abbracci, kartodramate con altri esponenti (?) di vertice della minoranza primaverile, irresponsabilmente senza mascherina. È da lì che partono i guai dell’esplosione di questi giorni: pensiamoci e meditiamo!
 
 
#7 Spagnola 2020-11-14 10:48
Governo centrale e fallimentare il governo regionale e peggio il comunale segue a ruota. Ma vi siete chiesti quanto durerà la pazienza del popolo?
 
 
#6 Medico 2020-11-14 08:53
Controllate i bar! Fate le multe.
Vedo sempre utenti all’interno, specie giovanissimi che non andando a scuola hanno tempo libero da impegnare
 
 
#5 ... 2020-11-14 07:43
Questo è l'effetto del "buon senso" invocato dalla sindaca. Se si pensa che lo stesso "buon senso" l'avrebbe fatta eleggere allora il corto circuito è bello e fatto.
Possiamo solo accendere un cero alla Madonna.
 
 
#4 Coviddi 2020-11-13 23:29
Si può avere un grafico anche di falsi positivi grazie

LA REDAZIONE

Come spiegato nell'articolo gli unici dati disponibili a livello locali sono quelli raffigurati. Non abbiamo altri dati, al momento.
 
 
#3 Responsabilità 2020-11-13 21:22
Nella prima fase c'era il lockdown totale. I pochi casi erano dovuti sicuramente per contatti lavorativi ed alla mancanza di precise linee guida. I pochi sfortunati sono stati di coscienza e nel rispetto non hanno contagiato nessun altro. Sono stati anche maltrattati dalla comunità cassanese come nella peggiore caccia alle streghe sia sulle chat di WhatsApp, su facebook ed anche nei commenti su questa testata. Nella seconda fase invece c'è stato menefreghismo, impunità, mancanza di informazioni puntuali, scuole aperte, vacanze all'estero, disatteso uso delle mascherine, assembramenti nelle piazze, inaugurazioni e incontri nelle case. Il tutto è rimasto incontrollato e siamo arrivati a 121 casi in pochi giorni. Congratulazioni a tutti.
 
 
#2 Dino 2020-11-13 19:42
Si puo' sapere la fascia di età? E come stanno i ns paesani?
 
 
#1 Dean 2020-11-13 19:37
E con chi ve la prendete?
Nonostante i DPCM, continuate ad ammassarvi nei giardini (mai vista la villa così piena di gente), continuate ad andare al bar, a fregarsene.
Il mercato settimanale pieno di gente.
Molti in giro senza mascherina.
E la cosa peggiore?
Neanche l'ombra di vigili o carabinieri. Non esistono, sono spariti.
Già prima non esistevano. Dopo l'ultimo DPCM, sono proprio inesistenti.
Poi pubblicate le curve e vi preoccupate
Sciatavin, sciat...il sindaco che scrive stronzate ma non fa nulla di serio per contrastare il fenomeno.
Quando inizieranno anche le morti e il virus vi toccherà personalmente, allora sarà troppo tardi.
Ma ve lo sarete meritati tutti.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.