Nicola Lenoci a capo della Polizia Locale di Cassano

multa_auto-sosta-estate-640x342

 E' il maresciallo Nicola Lenoci il nuovo Comandante della Polizia Locale di Cassano delle Murge.

Lo ha deciso con proprio Decreto la Sindaca Maria Pia Di Medio dopo che la Giunta Comunale aveva destituito dalla Posizione Organizzativa Tommaso Ciccarone, decapitando di fatto il settore e facendolo tornare all'Ufficio Tecnico.

Quella di Lenoci è una nomina temporanea, viene spiegato nell'atto, fino a quando non  sarà individuato un nuovo Responsabile della Polizia Locale e comunque fino al 30 aprile 2021.

 Cassanese ma da tempo residente a Santeramo in Colle, 58 anni, diplomato geometra, Nicola Lenoci è nella PL dal dicembre 1994 dopo aver vinto un concorso - l'ultimo indetto nel nostro Comune per i Vigili Urbani - ed ha la qualifica di Sovrintendente Capo (comunemente detto maresciallo).

La Di Medio lo ha scelto dopo aver sondato le diverse disponibilità dei sottufficiali in servizio e sulla base della esperienza sul campo di Lenoci.

Per gli amanti della cultura giuridica e delle curiosità: il Decreto Sindacale cita una Legge regionale, la n. 2 del 1989 che in realtà è stata abrogata e sostituita dalla Legge Regionale n. 37 del 2011 che riforma in modo sostanziale il settore (basti dire, ad esempio, che nella legge abrogata la dizione del settore era ancora "Polizia Municipale" ma dal 2011 si chiama, appunto, "Polizia Locale")!