Giovedì 26 Novembre 2020
   
Text Size

La Di Medio toglie il Comando della PL a Ciccarone

2c9634_DSC_0678_Modifica_HomeIm_799x400 (1) 

Decapitato il Comando della Polizia Locale di Cassano delle Murge: la Sindaca Di Medio, infatti, ha tolto a Tommaso Ciccarone la Posizione Organizzativa che lei stessa aveva affidato al geometra cassanese lo scorso 3 gennaio, lasciando dunque i Vigili Urbani senza Comandante.

Una decisione improvvisa, maturata negli ultimi giorni a cui l’Amministrazione Comunale ha messo mano per non si sa bene quali motivazioni.

Nel Decreto di revoca dell’incarico, fra l’altro, la Sindaca pare tornare sui suoi passi riconoscendo che per legge “le funzioni di responsabile presso i Comandi di PL sono svolte di norma da un funzionario di Polizia Locale con pluriennale esperienza già acquisita in qualità di istruttore direttivo di vigilanza cat. D” ovvero caratteristiche che già dalla sua nomina Tommaso Ciccarone non aveva.

Maria Pia Di Medio, sentita la Giunta Comunale, ha deciso di spostare Ciccarone al suo vecchio incarico ovvero presso l’Ufficio Tecnico Comunale agli ordini dell’ing. Domenico Satalino che da tempo chiedeva un rafforzamento dell’organico date le numerose competenze e incombenze a cui quotidianamente l’UTC è chiamato a cercare di risolvere.

Di fatto, dallo scorso 16 ottobre, la Polizia Locale è senza alcun Coordinamento ed anche questo appare abbastanza strano: perché decapitare un settore strategico per il controllo del territorio come quello della Polizia Locale senza trovare una alternativa? Perché tanta fretta, insomma, se non c’è un nuovo Comandante a sostituire Ciccarone?

Oggi pare sia stato avvistato in Comune il Comandante della Polizia Locale di Adelfia, Stefano Meli ma non è chiaro se trattasi di coincidenza o la premessa per l’ennesimo incarico “a scavalco” ad un Funzionario per poche ore a settimana.

 

 

Commenti  

 
#44 x #42 2020-10-30 09:07
Decapitato - non più a capo
 
 
#43 zoom 2020-10-29 13:43
x fustigatore: ma tu dove vivi? da dove vieni' chi ti da fatto da insegnante quando andavi a scuola? in italia funziona la meritocrazia' cioè i laureati son il meglio? e come si sono laureati? e come sono avvocati dottori o ingegneri? con concorsi normali? cioè tutti gli scandali che ogni giorno accettiamo xche siamo coinvolti ti fanno dire certe cose? bè secondo me sei adatto anche tu a fare il sindaco di questo paese ma ci devi dire come sei quello che sei oggi e quante raccomandazioni/ favori etc etc e altrwe cose all italiana hai fatto.. occhio che si sa chi sei e come sei arrivato li
 
 
#42 Fustigatoresoft 2020-10-28 12:08
......per la Redazione : il termine “decapitato” è stato scelto da Voi ... ?? Forse perché il Ciccarone proviene da una Arms in cui ha prestato servizio, per cui la terminologia ( decapitazione, esecuzione, fucilazione, e altro.. ) se fosse provenuto dalla Società Civile avresti usato il semplice termine “rimozione” o meglio ancora allontanamento. ??? Grazie

LA REDAZIONE

e chi lo dovrebbe scegliere il titolo? Lei?
 
 
#41 Fustigatoresoft 2020-10-28 11:51
.......per il commento n. 12 ....... il povero “decapitato” non ha trovato altro difensore della propria attività e caratteristiche morali personali....se non nell’accurata e pietosa difesa del proprio figlio....???? Certamente diventa naturale e spontaneo difendere il proprio genitore......
 
 
#40 Fustigatoresoft 2020-10-28 11:42
.......buongiorno, ma la Sindaca - deve aver sicuramente fatto un master nella Valutazione e Selezione di Personale - quando decide di assegnare dei ruoli di Responsabilità per fare ricoprire certe posizioni di Comando..... non valuta il curriculum del prescelto, per esperienza acquisita, attitudine, tasso culturale, titolo di studio...ecc, ecc, ??? Oppure lo sceglie con il pallottoliere...o lo fa uscire dal cilindro magico ??? Si accorge solo ora che il prescelto dopo 10 mesi di esercizio nel ruolo assegnatogli...non ha i requisiti adatti ????
 
 
#39 #39×36×tutti 2020-10-24 09:52
Bisogna ragionare con i dati di fatto, non è la laurea che garantisce i risultati vedi Troisi, avvocato in graduatoria di un concorso come tanti, però essendo nativo della provincia di Lecce aveva il 'vento di Brianza in poppa', ma di Polizia Locale manco l'ombra. Comunque andava bene, pur di non rimettere De Benedictis, che stava mettendo ordine con competenza e aveva schiacciato i fuscelli di ricotta.....
Non si dimentichi, che per un 'piccio' di un 'maestro sindaco' non fu rinnovato l'incarico dopo 2 anni e mezzo di riconferma. Per la motivazione mai chiarita (inesistente), sparò la ca..ata dei titoli, smentita con sentenza dalla Corte dei Conti.
La verità è che Lionetti si è lasciato abbindolare dalle chiacchiere di una segretaria nana in tutto. Quindi, in conclusione, Battipede il pensionato dei ricordi, Mineccia il +++,Troisi l'avvocato alle prime armi ed infine Ciccarone il geometra soldato in congedo, sono il risultato di una 'condotta' che vede nella Pubblica Amministrazione la gestione della cosiddetta 'cosa pubblica' in 'cosa nostra'.
Lionetti perché non hai denunciato il Sindaco per la nomina di Ciccarone? Viva l'Italia! Il paese che meritiamo!
Falcone e Borsellino non hanno insegnato nulla?
 
 
#38 Nino De Filippis 2020-10-24 08:09
leggere commenti cattivi e negativi alla cassanese, da persone che si nascondono dietro dei numeri,fa veramente tristezza,dovete vergognarvi nel criticare i ciccarone una famiglia per bene sotto tutti i punti di vista,ormai dopo tanti anni vissuti a cassano capisco che la maggior parte di voi sa solo fare bla bla,un abbraccio alla carissima famiglia ciccarone,bravo dario sei un grande,ciao gianfra,
 
 
#37 caro Ivan 2020-10-23 16:13
Pure Ciccarone aveva ricucito gli strappi come li chiami tu.
Ma evidentemente quando la ruggine prende il sopravvento, il ferro che rimane non è forte da resistere, e la struttura cede.
Battipede, Mineccia, Troisi, Ciccarone tutti Comandanti (o pseudo tali) che hanno creduto che facendo compromessi con la ruggine il loro Ferro avrebbe resistito. Nonché è da stolti credere in ciò, perché sempre la ruggine a mangiare il Ferro e non viceversa.
Ci vuole solo coraggio a debellare la ruggine, la corruzione, i giardini privati nella pubblica amministrazione...e infine la ricotta!
Il problema sono i Comandanti o i vigili?
 
 
#36 x 34 2020-10-23 15:57
E se sono i vigili il problema anziché i comandanti?
A questo punto bisognerebbe mettere i vigili che stanno in pensione, non i questori della polizia di stato i colonnelli dell'esercito i generali dei pompieri ecc. ecc.
ma fatemi il piacere...
Assai ci vuole a mettere un Comandante dei vigili con tanto di laurea assunto con concorso?
 
 
#35 Kultura 0 2020-10-23 15:51
Egregio signor IVAN,
parli da terrone effettivamente...perché GRATIS.
:D :D :eek:
 
 
#34 Ivan il Terrone 2020-10-23 07:25
Mi chiedo a questo punto perché è stato mandato a casa, tre anni fa, il Comandante Pietro Battipede (una cosa buona che aveva azzeccato Lionetti). Era gratis (dato che era appena andato in pensione ed era disposto a lavorare anche gratis per Cassano), aveva ricucito le lacerazioni interne al Corpo, era indipendente dalle pressioni politiche, era efficiente.
Me lo spieghino. Oppure lo richiamino con tanto di scuse.

LA REDAZIONE

Le ragioni sono diverse. Una su tutte: il Commissario Prefettizio che arrivò a sostituire il Sindaco decaduto non rinnovò l'incarico al vice-Questore.
 
 
#33 I pupari 2020-10-22 20:53
La polizia municipale e le sue vicende squallide che durano dal 2015, hanno stancato. Nessun Sindaco negli ultimi 20 anni ha avuto interesse ad assumere in pianta stabile un Comandante che avesse i titoli come la legge vuole. Innanzitutto una laurea in giurisprudenza e un concorso per l'assunzione.
Tutti, nessuno escluso, hanno avuto interesse a tenere un "pupo" da tenere sotto schiaffo, da liberarsene all'occorrenza.
Questo Vuol dire che sono i Sindaci a non volere un organo così importante che funzioni, che deve dare conto solo alla legge e non ai "pupari" di turno.
Il Ciccarone sarebbe stato un "pupo", non è il primo è non sarà l'ultimo.
La domanda che tutti dovremmo porre ai Sindaci di questic20 anni è questa: perché non si assume a Cassano un Comandante in pianta stabile? Quali interessi avete o avete avuto a non farlo?
 
 
#32 Franco84 2020-10-22 16:16
Tommaso Ciccarone è un signore non può avere niente a che fare con la +++ del Comune come il Sindaco e l'Assessore all'Ambiente.
Spero tanto che ritorni a fare il capo della Polizia Locale non appena cadrà questa Amministrazione inconcludente e inefficiente.
 
 
#31 Mea culpa 2020-10-22 14:55
Ma l'avete capito si o no che alla di medio di cassano e dei cassanesi non gli interessa proprio niente e che sta solo risolvendo +++ per poi sparire da cassano!!!! aspettatevi qualcosa di grosso che sta per esplodere.
 
 
#30 Il Cassanese 2020-10-22 03:05
Il ciccarone ha percepito una retribuzione di euro 43.000 per questo compito danari che non gi erano dovuti perché non ha la competenza,chi ripaga le casse comunali di questo danno,vediamo se anche questa volta rinuncerà alla eredità
 
 
#29 Cintura 2020-10-21 21:21
Ma chi è bretell?
Mi spiace ma non "vivo in piazza" come molti di voi...
 
 
#28 Strudel 2020-10-21 20:07
Sono i risultati che si ottengono dalla commistione fra il fanatismo nostalgico di un pesce fuor d'acqua e la scocchiataggine di una improvvida incapace.
In uno, una grande ca.....ca.....ta.
 
 
#27 scuppetta 2020-10-21 17:50
grande tommaso professionalmente e militarmente parlando.forse mai a cassano abbiamo avuto un comandante che in prima persona si sia preoccupato del territorio.
 
 
#26 ... 2020-10-21 15:35
+++ Il mio commento era, e rimane "CHE SCHIFO".
Il bello di sta storia è che già la nomina era tutto un programma ma i motivi della rimozione rendono tutta sta storia un film. Un film che mi fa schifo e che conferma come certa gente riesca ad avere i voti ad ogni elezione.
 
 
#25 Boh 2020-10-21 15:24
Ma lo schifo totale che questo paese pullula di incompetenti, ma scusate con tutto quello che sta accadendo in questo paese ma possibile che non si può fare niente? Se la sindaca non sa fare quello per cui è stata eletta fate venire un commissario,qui oltre al covid c'è una situazione totale da parte del comune,dei carabinieri e ora anche dei vigili questo paese è abbandonato a se stesso e chi ne paga le spese oltre alle tasse siamo noi cittadini. SVEGLIAMOCI tutti o sarà troppo tardi.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.