Mercoledì 20 Gennaio 2021
   
Text Size

Ripulita l'area degli ex cassonetti per la raccolta degli indumenti

WhatsApp Image 2020-10-03 at 09.53.10 (1)

Ripulita e sanificata l'area a ridosso della Caserma dei Carabinieri, in via Generale Magli, che fino a venerdì scorso ospitava cassonetti per la raccolta differenziata degli indumenti usati.

Il personale della Teknoservice ha sgombrato tutti i rifiuti e sanificato la zona che ora si presenta in modo più decoroso.

L'area, purtroppo, era diventata ricettacolo di ogni tipo di rifiuto grazie ai soliti incivili che nonostante le telecamere di sicurezza della Caserma continuavano a buttare nei pressi dei cassonetti ogni tipo di rifiuto indifferenziato tanto da costringere la ditta incaricata a operazioni non dovute e dunque anche costose per le casse del Comune.

"Ora i cassonetti si trovano nei pressi della piattaforma, adibita a centro comunale di raccolta rifiuti in gestione alla Teknoservice Srl, di Viale Magna Grecia - spiega l'Assessore all'Ambiente Carmelo Briano in una nota - in attesa di aprire l'Isola Ecologica in via Mellitto per cui chiunque voglia differenziare indumenti e simili può recarvisi e conferire là i rifiuti".

Il Centro Comunale di Raccolta Rifiuti osserva i seguenti orari di apertura:

-  Dal lunedì al sabato dalle ore 07:00 alle ore 13:00;

- Giovedì pomeriggio dalle ore 17:00 alle ore 19:00;

- Domenica mattina dalle ore 09:00 alle ore 12:00;

- Domenica pomeriggio nel periodo dal 1° ottobre al 31 maggio di ogni anno dalle ore 16:30 alle ore 19:30 e nel periodo dal 1° giugno al 30 settembre di ogni anno dalle ore 17:30 alle ore 20:30.

 

WhatsApp Image 2020-10-03 at 09.53.09

Commenti  

 
#5 Ecologista 2020-10-10 09:15
Sig. Angela Diceglie, grazie per il suo commento. La pulizia nel luogo da lei segnalato è stata effettuata da una persona di buon cuore e molto intelligente.
Tra qualche giorno si provvederà per la via principale di Costone di Bruno che porta alla Panoramica, inclusa quest'ultima.
Non si aspettano le istituzioni, le società ambientaliste e simili. Si agisce e basta senza pubblicità e senza applausi.

Si spera di continuare e riuscire a ripulire tutto il paese.
Schiaffo morale agli incivili e a chi governa malamente.
 
 
#4 P.. 2020-10-07 10:33
E le pipi dei cani ne vogliamo parlare? Per legge i proprietari devono portare una bottiglietta d'acqua e sciacquare Dove hanno urinato i loro cani ma ciò non avviene e se porti dai vigili prove che lo dimostrano loro non fanno niente. Oggi ogni abitazione è fornita di un sistema di videosorveglianza basta prendere alcune immagini e si farebbero multe restando anonimi non ci vuole poi tanto.
 
 
#3 sanleo 2020-10-06 17:52
A parte i rifiuti vogliamo parlare delle deiezioni canine? Possibile che nessuno viene pizzicato?
 
 
#2 michele.cassanese 2020-10-06 10:29
Che schifo e nel Centro Storico siamo di nuovo pieni di rifiuti ingombranti, c'è da piangere!
 
 
#1 Angela Diceglie 2020-10-06 09:08
Vorrei ringraziare chi ha provveduto a ripulire e delimitare il sentiero n. 96 sul Costone di Bruno. Bravi e grazie u
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.