Martedì 24 Novembre 2020
   
Text Size

Rimossi i cassonetti per gli indumenti usati

WhatsApp Image 2020-10-02 at 16.48.21

Rimossi questa mattina i quattro cassonetti per la raccolta differenziata degli indumenti usati, da via Generale Magli.

Sono stati temporaneamente dislocati presso la Piattaforma Ecologica nella Zona Industriale per poi essere definitivamente collocati presso l'Isola Ecologica su via Mellitto, di prossima apertura.

Il materiale rimasto sull'asfalto - come testimonia la foto scattata questo pomeriggio - "sarà rimosso e l'area  trattata con la calce", assicura l'Assessore all'Ambiente Carmelo Briano.

Vita da sempre tormentata, quella dei cassonetti degli indumenti usati, introdotti nel nostro paese con l'avvento della raccolta differenziata.

La mole considerevole dei bidoni ma soprattutto l'oramai leggendaria inciviltà di persone residenti a Cassano che proprio non resistono all'idea di buttare (nei pressi e non all'interno) gli indumenti usati (ma anche ciò che in realtà è rifiuto indifferenziato) li ha fatti girovagare in questi anni per diverse aree e zone del paese.

L'idea di posizionarli tutti assieme e nei pressi della Caserma dei Carabinieri, con tanto di fototrappola puntata, fu un esperimento evidentemente non riuscito. 

Incuranti di tutto: delle sanzioni, delle multe, dei rimproveri e dello stato di decenza dei luoghi, i zozzoni sono sempre in agguato e in quella strada lo hanno dimostrato alla grande!

 

 

 

Commenti  

 
#9 volavola 2020-10-04 10:11
Sig.Brunelli,grazie per la risposta che dovrebbe essere intendersi come " Alle calende greche"che considerando l'andazzo (o iter) italiano sarebbe un "Tutto a posto" all'Emiliano.Un saluto.
 
 
#8 volavola 2020-10-03 18:12
Sig. Brunelli,licenza poetica permettendo,è risaputo che "i"zozzoni sono incuranti di tutto.Senza ombra di dubbio c'è stata una svista ed è molto probabile intendesse dire sozzoni.Scherzi a parte, Le risulta quando aprirà in via Mellitto e se sarà gestita dagli stessi della zona industriale.Grazie.Un saluto

RISPONDE G. BRUNELLI

Grazie per la correzione, comunque era un errore "voluto", rimarchevole. La gestione sarà la stessa, certo. Per l'apertura non si sa ancora nulla. L'autorizzazione per la messa in esercizio era stata concesso dall'UTC di Cassano ma è già scaduta. Si attende il rinnovo.
 
 
#7 ecologico 2020-10-03 10:35
Sono d’accordo con commento #3 domanda
 
 
#6 Ieassàudann 2020-10-03 07:49
Tutti i rifiuti in foto nn sono andati li da soli ma qualcuno li ha abbandonati. Stavano tanti centri di raccolta in varie parti del paese e per finire anche nell isola ecologica. Invece stiamo trasformando il paese in isola ecologica ovunque spazzatura.
 
 
#5 P... 2020-10-02 19:51
Ormai questo paese è tutto così viviamo con la sporcizia feci di animali immondizia bottiglie lattine fazzoletti cicche di sigarette pacchetti finiti per non parlare dei gratta e vinci strapratica. Non ci facciamo mancare niente ,siamo nella m....a
 
 
#4 ... 2020-10-02 18:56
E l'isola ecologica la inaugureremo per il 2030? Magari in contemporanea con il museo.
Che disagio questa amministrazione.
 
 
#3 Domanda 2020-10-02 18:33
Quale sarebbe stata la prassi da seguire se si trovano i bidoni stracolmi per settimane?giusto per capire..
E soprattutto, perché erano lì stracolmi per così tanto tempo?
 
 
#2 muro 2020-10-02 17:58
era ora
 
 
#1 Cittadino di cassano 2020-10-02 16:56
Non vi siete accorti che viviamo in un paese bruciato ,non ce più nulla da fare
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.