Domenica 25 Ottobre 2020
   
Text Size

Oggi ultimo giorno della Festa patronale

DSC06387 

 In versione ridotta e in gran parte rimaneggiata ma per i cassanesi è la festa più bella del'anno, la "Festa Grann"!

L'emergenza sanitaria e le restrizioni imposte di conseguenza hanno costretto il Comitato Festa Patronale, l'Amministrazione Comunale, le Comunità parrocchiali, la Comunità Agostiniana del Santuario e tutti coloro che ruotano attorno a questo grande evento popolar-religioso a grandi sacrifici e un duro lavoro per far sì che i primi quattro giorni di agosto continuino ad essere per ogni abitante di questo paese un luogo identitario, un momento di fede, un riconoscersi ancora una volta attorno alle poche, putroppo, radici che ci sono rimaste legate al passato.

 Non è stato facile e non sarà facile ma sicuramente mai come quest'anno si potrà dire "chiù maggior all'uann ce vene", l'anno prossimo andrà meglio!

Riproponiamo il programma completo della Festa e delle iniziative che si svolgeranno dal 1° al 4 agosto 2020, augurando a tutti i cassanesi "Buona Festa della Madonna degli Angeli".

 

Sabato 1 agosto 

Presso il Faro del Santuario Santa Maria degli Angeli

ore 18:00 Canto dei Vespri – Celebrazione Mariana
ore 19:00 Santa Messa, Adorazione Eucaristica, canto del Te Deum e Benedizione al Paese ed alla Piana Barese

 

Domenica 2 agosto 

Presso il Santuario Santa Maria degli Angeli


Sante Messe alle ore 6:00, 7:30, 9:00, 11:00, 17:30, 19:00, 20:30
ore 11:00 Solenne celebrazione eucaristica con la partecipazione dei parroci e sacerdoti, autorità civili, militari e del comitato. Anima la liturgia eucaristica il coro Sant’Agostino
ore 12:00 Supplica alla Beata Vergine degli Angeli

Lunedì 3 agosto 

Presso la Chiesa Madre “Santa Maria Assunta”

Sante Messe alle ore 8:00, 10:00, 11:30, 18:30

18:30 Solenne celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo di Bari-Bitonto, con la partecipazione dei parroci e sacerdoti, autorità civili, militari e del comitato.

Simbolica consegna, da parte del Sindaco, delle Chiavi della Città alla Patrona.

LA CELEBRAZIONE EUCARISTICA SARÀ TRASMESSA IN DIRETTA DA ANTENNA SUD (canale 13) DALLE ORE 18:30 ALLE ORE 19:50. Anima la liturgia eucaristica il coro parrocchiale

Martedì 4 agosto 

Presso la parrocchia “Santa Maria delle Grazie”

Sante Messe alle ore 8:30, 10:30, 19:00
ore 18:00 Preghiera del Santo Rosario Meditato con la partecipazione delle due comunità parrocchiali
ore 19:00 Solenne celebrazione eucaristica animata dal coro parrocchiale.

Le vie del paese saranno animate dai concerti musicali itineranti della banda dell’associazione “Santa Maria degli Angeli” di Cassano delle Murge e della Premiata Associazione Musicale Bassa Musica “Città di Mola” di Francesco Furio.

 

 

 

Fiera del 1° agosto

Sarà sostanzialmente un mercato come quello del venerdì dunque con meno venditori e bancarelle e si terrà esattamente nelle stesso zone dove settimanalmente si tiene il Mercato : piazza Merloni e vie adiacenti. 

Tante le richieste da parte degli ambulanti per ottenere un posteggio ma alla fine l'Amministrazione Comunale ha ritenuto di non dover allargare ad altre strade la Fiera per contenere al massimo gli assembramenti di persone. 

Il consiglio, ovviamente, è quello di indossare la mascherina dato che presumbilmente il numero di visitatori sarà elevato.

Luna Park

Le giostre, anche qui un pò ridimensionate come numero, troveranno ospitalità nel parcheggio del Polisportivo Comunale, dal 1 al 4 agosto.

Per accedere al Luna Park ci sarà solo un ingresso (da via Beato Giovanni da Parma) e solo una uscita (via Sicilia).

Non si potrà accedere da via Grumo perchè tutta quella zona sarà chiusa con l'utilizzo di inferriate alte 2 metri per impedire qualunque tentativo di ingresso.

L'ingresso al parco divertimenti sarà presidiato da "steward" che vigileranno sulle diverse situazioni che si verranno a creare.

Lungo via Beato Giovanni da Parma, inoltre, troveranno spazio bancarelle e "fast-food".

 

 

Commenti  

 
#3 Silent 2020-08-04 10:42
Tonin la processione si è svolta in questo modo su disposizione della curia vescovile che si è attenuta scrupolosamente alla normativa per la gestione del Covid. Altro è autorizzare la fiera e le giostre e su questo sono d'accordo con te. Quello che non condivido sono le critiche mosse nei confronti della processione. La fede è altro e alcuni, spesso, si sostituiscono a Dio giudicando tutto e tutti
 
 
#2 Tonin 2020-08-04 08:32
Silent, avrai anche ragione, però certe cose non si possono vedere.
Hanno messo le giostre, in zona fra l'altro mooolto discutibile vista la lontananza e il modo di affrontare il covid (entrata e uscita, ma fate ridere se all'interno poi ci si sta a 10cm l'uno dall'altro) e non fanno la processione come la tradizione vuole?
Hanno fatto la fiera e non fate i fuochi d'artificio? A si, hanno voluto recuperare il 3 sera con un fuochetto per zittire le critiche!
Per fortuna che il popolo cassanese è intelligente e oltre ad aver disertato tutto, ha capito che bisogna cambiare amministrazione perché così, con queste scelte discutibili e condannabili, non si può più andare avanti.

Silent, non è una questione di Madonna e come viene trasportata, qui è tutto che bisogna rivedere e cancellare.
 
 
#1 Silent 2020-08-03 12:32
Su +++ ho letto una miriade di commenti inutili, sterili.Questo Paese è destinato a perire sempre più con gente che sa solo lamentarsi. Nemmeno la Madonna va bene! Vivete la fede in intimità e non soffermatevi su come la Madonna sia stata trasportata dal Convento alla Chiesa Madre.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.