Domenica 25 Ottobre 2020
   
Text Size

Di Medio: "Cassano al momento è Covid-free"

50064749627_ba26a23e0a_k (1) (1) 

Con una nota sulla pagina Fb del Comune la Sindaca di Cassano delle Murge, Maria Pia Di Medio afferma che non vi sono casi di Covid-19 a Cassano, secondo le fonti ufficiali. 

"A noi - scrive la Di Medio - spetta affidarci alle ISTITUZIONI preposte ed attendere le comunicazioni UFFICIALI che, fino a prova contraria, sono LE UNICHE a cui CREDERE!!!".

Prendiamo atto delle dichiarazioni della Di Medio facendo, comunque, notare che la contradditorietà fra i dati resi pubblici dalla Regione (con le famose "mappe" colorate") e quelle comunicate da Prefettura e Dipartimenti non sempre sono stati coerenti, anche in tempi recenti: un esempio, fra i tanti, di come spesso le cifre non collimano.

Da parte nostra confermiamo che le fonti interne al Policlicnico di Bari asserivano con sicurezza della presenza di due persone infette da Covid-19 a Cassano.

La Di Medio, tuttavia, invita i cittadini a non abbassare la guardia di fronte all'emergenza Covid-19 che non è affatto terminato.

" Dobbiamo tenere ben presente - scrive la Sindaca - che il virus continua e continuerà a circolare in tutto il mondo teoricamente per sempre per cui, o impariamo a convivere con esso, come con il morbillo, l'influenza, la mononucleosi, la rosolia, la varicella, l’herpes zooster (fuoco di S. Antonio), ecc., oppure saremo condannati a soccombere.
 
Il virus che non è portato da Tizio, da Caio, dagli immigrati o dagli alieni, è un virus che si trasmette da persona a persona e, quindi, trasmissibile da tutti.
 
Il fatto di aver “allentato” le restrizioni da parte del Governo lo ritengo un atto di estrema fiducia nei confronti dell’intelligenza degli Italiani che, teoricamente, in 4 mesi avrebbero dovuto e potuto aver ”imparato” le regole che ,fin dall’inizio, il Ministero ha divulgato.
 
Restano sempre le stesse e sono quelle fondamentali.
 
Le libere interpretazioni di ognuno (per i propri comodi) altro non fanno che far riprendere forza al COVID.
 
Deridere chi indossa la mascherina anche per strada, non indossarla nei luoghi chiusi, non disinfettarsi le mani, indulgere nelle serate con gli amici o “vicini vicini” sulla spiaggia a cantare e ballare, abbracciandosi e scambiandosi bicchieri o altri oggetti senza disinfettarsi le mani, sono comportamenti che ci faranno ripiombare nel baratro non a ottobre-novembre ma tra un mese.
 
Personalmente ho visto con estrema positività e fiducia il fatto che a Cassano non ci sono casi da tempo.
 
Coloro che sono rientrati dall’estero o da Regioni con elevata criticità hanno diligentemente compilato il modulo di segnalazione e sono stati in quarantena.
 
Nei negozi i commercianti fanno di tutto per far rispettare le regole.
 
Il problema è rappresentato dai molti clienti delle attività commerciali o dalle persone che vengono da fuori paese che, molto spesso, dimenticano la mascherina , non si disinfettano le mani, insomma si sentono “superiori” al problema e con la supponenza dell’ignoranza mettono in pericolo la propria vita e quella degli altri, nonché un’economia già devastata.
 
Non è pensabile che l’istituzione (il Sindaco) debba continuare a fare il cane da guardia nei confronti di persone che dimostrano di non possedere un normale livello intellettivo perché è tutta fatica persa.
 
Per cui vale la pena ricordare a ciascuno che siamo TUTTI coinvolti e che OGNUNO di noi è responsabile delle proprie azioni ed è inutile ed incivile scaricare le responsabilità sugli altri.
 
Gli altri siamo anche noi". 

 

+ + + +

La Sindaca di Altamura Rosa Melodia in merito all’articolo dal titolo “Due nuovi casi di Covid-19 a Cassano” ci scrive quanto segue: «Smentisco categoricamente la notizia di cinque casi di Covid-19 ad Altamura, dopo aver appurato presso gli uffici di competenza della Asl, l’inesistenza di tali casi. Questo non deve però indurci a sottovalutare la situazione che stiamo vivendo, pertanto invito le cittadine ed i cittadini a mantenere la massima prudenza, ad utilizzare i dispositivi di protezione individuale, a rispettare la regole».

 

 

 

 

Commenti  

 
#23 Tonin 2020-07-30 14:08
Va bene Sig. Sindaco, Cassano Covid Free, peró non abbassiamo la guardia perché il virus non è scomparso e poi perché c'è qualche analfabeta che crede che non sia mai esistito e questo è il vero pericolo, l'ignoranza paesana di chi non ha studiato, quindi non ha cultura.
 
 
#22 zoom 2020-07-30 13:13
i nomi??? vi servono i nomi x confermare quello che si vede, che è reale? chiedere i nomi ha molto di minaccia. se quello che si scrive è VERO nn serve sapere chi lo scrive capisc a me!!!!! il paese è senza nessuna forma di guida che sia istituzionale o altro e basta che si fa un giro nel centro storico x vederne l abbandono, x le strade x vedere i tanti volantini publicitari seminati in giro, gli escrementi di chi ha i cani, x nn parlare delle strade piene di buche nonostante ci sono i finanziamenti x sistemarle. volete anche il mio nome x confermare quello che dico e riuscite a vederle e trovare il coraggio di dirle?
 
 
#21 zoom 2020-07-29 12:31
aaa ma allora il comune di cassano nn è commissariato? ce l abbiamo un sindaco??
 
 
#20 Ufff 2020-07-27 23:09
Non sapevo che il raffreddore sia un sintomo covid!!!
Ma basta a scrivere xxxx per mettere panico!
Diffuso raffreddore a cassano??
Il cassanovid :lol:
 
 
#19 Giuseppe Cice 2020-07-27 22:02
Prima di qualsiasi commento, mettere Nome e Cognome e NON nomi fittizi.
Qualcuno sta giocando MOLTO SPORCO per affondare tutto ciò che è lecito e le amministrazioni.
Malefatte politica falsa ed ipocrita
 
 
#18 Senza logica 2020-07-27 16:50
Molti avranno notato che circola un diffuso raffreddore a Cassano e forse anche fuori, è covid non è covid? Si potrà sapere solo a ricoveri avvenuti per pazienti gravi perché la gestione non so se regionale o nazionale è un po' strana! Infatti se hai il raffreddore e ti vuoi togliere il dubbio o ti fai l'esame del sangue a pagamento o bisogna farsi fare la segnalazione per sospetto covid e mettersi in quarantena. Ovviamente non tutti hanno voglia di farsi fare l'esame a pagamento o farsi mettere in quarantena per un raffreddore ed è qui che si cela l'inganno perché basta uno solo che è positivo e con sintomi che distribuisce particelle a destra e a manca specie se andasse in giro oltretutto senza mascherina. La gestione così non va, è a discapito di molti e non ne capisco la logica. Se ci sono dei raffreddati si potrà organizzare un punto in cui effettuare test da esaminare in poco tempo, magari pagando un ticket e usando tutte le accortezze ma se si vuol dar peso al buon senso civico è come credere che gli asini colino.
 
 
#17 Uno 2020-07-27 16:00
Chi è venuto ultimamente dall’estero e dalle Regioni ad elevata criticità non ha fatto quarantena e non ha dichiarato un bel niente! Inoltre si continua a fare assembramenti e riunioni di quartiere soprattutto nel centro storico! Inviterei le autorità a fare controlli serali soprattutto nelle piazzette tanto rinomate per altri motivi! Si canta si balla si gioca a carte e si beve birra! Purtroppo non tutti sono responsabili...bisogna controllare e sanzionare per il bene di tutti!!!!!!
 
 
#16 vs 2020-07-27 14:38
intendevo dire... Non si viola nessuna norma ?
 
 
#15 vs 2020-07-27 14:37
Ma possono le "fonti interne" diffondere notizie così riservate "all'esterno"? Non si viola nessun reato?
 
 
#14 Mira jo55 2020-07-27 13:40
Sindaco mandi i controlli. A cassano poco rispetto delle distanze e mascherine.
 
 
#13 Ufff 2020-07-27 13:14
E fai la festa ed è un reato
Non fai la festa "che cavolo di amministrazione"
Ci sono i Covid ed è allarme...
Non ci sono Covid ed è un altro problema....
Moooooo rilassatevi......
Se piove e non potete andare al mare ricordatevi che è colpa dell amministrazione :lol: :lol:
 
 
#12 DUEMILANOVE 2020-07-27 12:23
Covid 19 .....non parlerei di "bugiardo" ...non credo che Cassanoweb faccia queste cose, ...dipende sempre dalle notizie e dalle fonti, a tutti può capitare di avere notizie non precise anche da fonti autorevoli....purtroppo su questa Pandemia è sempre tutto molto difficile.
 
 
#11 mimma attisani 2020-07-27 11:54
a questo punto visto che la sindaca e' anche medico,certamente avra' notizie dirette.SAREBBE OPPORTUNO CHE LE NOTIZIE DA PARTE DI CASSANOWEB E ALTRE FONTI VENGANO VERIFICATE,PRIMA DI CREARE ALLARMISMI E POLEMICHE STERILI,DI CUI ALCUNI CASSANESI NE FANNO PANE QUOTIDIANO.....MI SCUSO X AVER GIRATO LA NOTIZIA,APPRESA DA QUESTO GIORNALE.....STARO' PIU' ATTENTA IN FUTURO...
 
 
#10 ... 2020-07-27 11:33
Noi non abbiamo abbassato la guardia MA LEI E' NUOVAMENTE SPARITA dopo un mese di iperattivismo a botta di ordinanze è tornata al dolce far nulla.
Siamo tornati alla mancanza di presidio del territorio da parte delle forze dell'ordine. E la storia del buon senso dei cittadini non regge più. Lo sappiamo che conviviamo con migliaia di IDIOTI che girano, votano e si riproducono indisturbati grazie alla negligenza sua.
 
 
#9 Onore 2020-07-27 11:11
La questione delle giostre non è da sottovalutare, queste verranno igenizzare ad ogni giro?quali saranno i provvedimenti previsti?
 
 
#8 Per tutti 2020-07-27 11:09
Ma invece di andar dietro ad articoli giusto per,leggeste il bollettino ufficiale della regione Puglia si eviterebbe di scrivere e dire cazzate!!!! Buona festa a tutti credenti e non
 
 
#7 Citt 2020-07-27 11:08
Infatti se non si deve abbassare la guardia che bisogno c'era di fare la festa ? Voglio vedere alla fiera quanta gente ? Boo
 
 
#6 Juan 2020-07-27 10:48
Le figura di xxxxx!
 
 
#5 Xena 2020-07-27 10:45
Matti sono tutti matti.A chi dobbiamo credere?Ma cose dell'altro mondo roba da non credere,se il sindaco mente la cosa è grave.Ormai non ci sono più controlli da parte delle istituzioni assembramenti ovunque distanziamento pari a 0 idem x le mascherine e poi sono io quello (a) strana?Iniziate a fare le multe così il comune incassa le persone capiscono che il covid esiste
 
 
#4 Responsabilità ZERO 2020-07-27 10:34
La Sindaca dichiara: "Deridere chi indossa la mascherina anche per strada, non indossarla nei luoghi chiusi, non disinfettarsi le mani, indulgere nelle serate con gli amici o “vicini vicini” sulla spiaggia a cantare e ballare, abbracciandosi e scambiandosi bicchieri o altri oggetti senza disinfettarsi le mani, sono comportamenti che ci faranno ripiombare nel baratro non a ottobre-novembre ma tra un mese."
Come non essere d'accordo?
Ma è sicura, quale Autorità di Governo in loco di fare il proprio dovere impedendo situazioni di grave degrado con assembramenti di diverse centinaia di giovani senza mascherina, balli sino all'alba conditi da fuochi di artificio, di 'ubriacature' varie in violazione della Legge?
Lei Signora Sindaca vive a Cassano?
Ormai non è più questione di coloritura politica, che non centra una beata mazza e me ne frego, qui è questione di senso del dovere, di amore per i propri concittadini, ma, soprattutto, di dignità: SI MUOVA o SI VERGOGNI e SE NE VADA!!!
Ma per sempre, diamine!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.