Mercoledì 15 Luglio 2020
   
Text Size

Coronavirus, i casi "cassanesi" salgono a otto

protocollo-sanitario-senigallia

La Puglia segue l'Italia nell'attendere che la curva dell'epidemia da coronavirus vada verso il basso, una volta acclarato un rallentamento nella ascesa.

Per adesso, però, stando ai dati del Bollettino Epidemiologico Regionale aggiornato alle 16.30 del 5 aprile ci si deve "accontentare" di essere sul cosiddetto plateau ovvero l'area in cui, una volta raggiunto il picco, l'epidemia staziona per uno o più giorni prima di cominciare la sua discesa.

Questo, ovviamente, secondo i modelli matematici ed epidemiologici che danno per condizione essenziale il mantenimento delle attuali condizioni di sicurezza sociale: non uscire di casa se non strettamente necessario, distanziamento sociale, protezione dell'apparato respiratorio soprattutto nei luoghi chiusi.

Non bisogna mollare proprio, ora, insomma. Altrimenti tutto ciò che è stato fatto sarò valso a nulla!

Veniamo ai dati.

Oggi in Puglia, sono stati registrati 1.103 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 77 casi (ieri erano 55) così suddivisi:

28 nella Provincia di Bari (ieri erano 21)

9 nella Provincia Bat;

12 nella Provincia di Brindisi;

18 nella Provincia di Foggia;

6 nella Provincia di Lecce;

2 nella Provincia di Taranto;

1 fuori regione

Sono stati registrati oggi 9 decessi (così come ieri ma nessuno nella provincia barese): 5 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 1 in provincia BAT.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 20.080 test.

 Sono 113 i pazienti guariti mentre ieri erano 94.

 Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 2.317 (ieri erano 2.240) così divisi:

790 nella Provincia di Bari;

138 nella Provincia di Bat;

246 nella Provincia di Brindisi;

564 nella Provincia di Foggia;

368 nella Provincia di Lecce;

182 nella Provincia di Taranto;

24 attribuiti a residenti fuori regione;

5 per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Rallenta, dunque, l'andamento dei contagiati, sono di più i guariti ed è stazionario il numero dei decessi rispetto a ieri. 

Notiamo, infine, un fatto che riguarda da vicino il nostro Comune.

Nella cartina che vedete qui sotto e che accompagna il Bollettino Regionale, il territorio di Cassano delle Murge (che abbiamo indicato, per comodità di lettura, con una freccia rossa) in questi giorni ha cambiato colore ovvero è passato dal bianco (dunque secondo la legenda da 1-5 casi) al rosa pallido (6-10).

 

Immagine

 

Ciò significa che sono stati confermati altri 4 casi su Cassano, tutti asintomatici, attualmente in quarantena obbligatoria domiciliare.

Nei giorni scorsi la Sindaca Maria Pia Di Medio aveva annunciato che oltre ai primi 4 casi ospedalizzati c'erano altre quattro persone a cui era stata imposta la quarantena ma erano in attesa dell'esito del tampone che evidentemente è arrivato ed ha dato esito positivo.

Dall'inizio dell'epidemia, dunque, i casi cassanesi sono otto.

Occorre, quindi, continuare a mantenere intatte le misure di contenimento per uscire quanto prima da questa spaventosa situazione. 

Commenti  

 
#11 occhio 2020-04-06 14:23
non è una situazione isolata solo per Cassano delle murge e del Sindaco, cosi parla Magrone sindaco di Modugno:
 
 
#10 GRRRRRRRRR 2020-04-06 14:05
se è vero come è vero che ogni contagiato infetta da 1 a tre persone , oggi circolano dai 16 ai 24 casi , e non si discute
 
 
#9 Cittadina 2020-04-06 07:50
Io non capisco perché secondo la Sindaca a lei non comunicano nulla se non con ritardi di 15 giorni. È possibile? Io davvero non capisco. Soprattutto, possibile che non si possa sapere come stanno i nostri 4 concittadini ricoverati? Stanno bene, stanno male, migliorano, sono dimessi? Boh. Solo la Sindaca non sa nulla.
 
 
#8 ... 2020-04-06 07:38
La Sindaca dice che con il Prefetto non riesce a parlare. A parte la gravità di questa frase mi chiedo come possa un primo cittadino non avere il polso della situazione della propria città. Anzi no, non me lo chiedo avendo costei ad amministrarci. Non avendo fatto nulla in 3 anni (+5) volete sappia cosa stia succedendo a Cassano in questi giorni? Volete che sappia se suonano per davvero al citofono dei truffatori? Si è chiusa in casa, vi ha detto di non uscire e si salvi chi può.
 
 
#7 Basito2 2020-04-06 07:31
Per Basiro
"Nei giorni scorsi la Sindaca Maria Pia Di Medio aveva annunciato che oltre ai primi 4 casi ospedalizzati c'erano altre quattro persone a cui era stata imposta la quarantena ma erano in attesa dell'esito del tampone che evidentemente è arrivato ed ha dato esito positivo"
Sai leggere??? Se non arrivano di dati dei tamponi????
Potrebbero essere anche persone con la quale erano state in contatto i primi dichiarati.
STA SCRITTO: "ASINTOMATICI"
 
 
#6 Basito 2020-04-06 00:52
Sono basito da questa situazione. Perché negli altri comuni aggiornano giorno per giorno i casi dei contagiati invece noi dobbiamo saperlo così dai dati regionali?
A cassano confermano solo 4, mentre il bollettino parla da 6 a 10 casi CONFERMATI NON HO PAROLE.
 
 
#5 Anti virus 2020-04-05 22:37
State tranquilli ve lo dice il gonerno.
Per dicembre sapremo quanto durerà il virus!
 
 
#4 Annamaria 2020-04-05 21:46
Quindi praticamente chi aveva redatto la cartina il 1 aprile scrivendo che a Cassano c'erano già più di 4 casi positivi confermati prevede il futuro sapendo gli esiti dei tamponi? Sono dati ufficiali...
 
 
#3 Annamaria 2020-04-05 21:34
Cassano rientra nel range dei 6-10 casi CONFERMATI positivi dal pomeriggio del 1 aprile quando noi eravamo ancora fermi ai soli 4 casi positivi annunciati dal sindaco. Non capisco perché a differenza di altri paesi noi non abbiamo aggiornamenti costanti sull'andamento, ma dobbiamo avere sorprese poi leggendo questa cartina. Non mi interessano i nomi, ma i numeri per capire coma va la situazione in paese e se tutti i sacrifici che stiamo facendo stanno funzionando.
 
 
#2 Alex.sandro 2020-04-05 21:24
Non so se è possibile condividere il link del bollettino regionale. In tal caso, per mera conoscenza, è visitabile qui http://www.regione.puglia.it/documents/10180/50138902/Bollettino+Covid+01-04/e3918843-45a1-4a6a-8e59-071ec6b0afb9
 
 
#1 Alex.sandro 2020-04-05 21:23
In realtà il colore della cartina è cambiato dal bollettino del 1° Aprile come si può vedere dal link postato dal Presidente Emiliano, il che risale anche a prima del comunicato dei "quattro casi in isolamento". Ora non ci è dato sapere il motivo di questo cambiamento, per lo meno fino a quando (spero quanto prima) non si esprimano le Autorità competenti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.