Sabato 11 Luglio 2020
   
Text Size

I bancari minacciano lo sciopero: "Al lavoro senza protezioni"

Abi_Federcasse_20200308_1-1170x550

Forti proteste dei Sindacati unitari dei lavoratori bancari per le scarse condizioni di sicurezza che vigono in diversi Istituti italiani, nonostante l'emergenza sanitari.

Impiegati costretti a tenere aperti gli sportelli al pubblico - dato che le Banche sono inserite nel DPCM firmato ieri sera dal Governo Conte che le indica fra le attività che possono restare aperte - ma spesso senza avere adeguate protezioni.

Di seguito il Comunicato unitario dei Sindacati che minacciano lo sciopero in assenza di risposte da parte di Abi e Federcasse. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.