Venerdì 15 Novembre 2019
   
Text Size

Sette candidati per cinque posti di lavoro in Comune

Controllo-dei-badge-dei-lavoratori-le-novita-del-Job-Act

 

Sette candidati (due residenti a Cassano) per cinque posti in Comune e nessuna candidatura, invece, per i tre ruoli di Funzionario.

Sono gli esiti dei Bandi di mobilità esterna (ovvero lavoratori provenienti da altri Enti Pubblici) emessi dal Comune di Cassano delle Murge, i cui termini di partecipazione si sono chiusi lo scorso 25 ottobre.

Per la categoria “C” erano disponibili cinque posti e tre per la categoria “D” ma mentre nel primo caso ci sono stati più candidati che posti, per fare il Funzionario a Cassano pare che nessuno sia disponibile.

Intanto sono state nominate le tre Commissioni che valuteranno i candidati ai cinque posti di lavoro.

La Prima Commissione è composta da:

-          presidente: Segretario generale

-          dr. Stefano Claudio COLUCCI;

-          ing. Domenico SATALINO.

Questa Commissione dovrà giudicare i candidati per un posto di “Istruttore Tecnico”.

 

La Seconda commissione è composta da:

-          presidente: Segretario generale

-          dr. Stefano Claudio COLUCCI;

-          dr.ssa Isabella LIGUIGLI.

Questa Commissione dovrà giudicare i candidati per tre posti di “Istruttore Amministrativo Contabile”.

 

La Terza Commissione, infine, è composta da:

-          Segretario generale pro tempore;

-          dr. Stefano Claudio COLUCCI;

-          geom. Tommaso CICCARONE.

Questa Commissione dovrà giudicare i candidati per un posto di “Agente di Polizia Locale”.

 

Le Commissioni si riuniranno il prossimo giovedì 14 novembre per selezionare i candidati alle diverse posizioni.

 

Per la posizione di Istruttore Amministrativo Contabile si sono candidati:

Giambattista MASSARO, nato a Santeramo in Colle il 20.02.1959, residente in Santeramo in Colle;

Sabino ARDITO, nato a Noicattaro il 17.7.1967, residente in Cassano delle Murge;

Marco SICILIANI , nato a Bari il 29.6.1984, residente in Bitritto.

 

Per la posizione di Agente di Polizia Locale si sono candidati:

Maria Assunta D'AMBROSIO, nata ad Acquaviva delle Fonti l'11.1.1965, residente in Acquaviva delle Fonti;

Maria NINNI, nata ad YssY – Les Molineux (Francia) il 4.9.1961, residente in Santeramo in Colle;

Claudio FAVA, nato a Putignano il 22.8.1968, residente in Acquaviva delle Fonti.

 

Per la posizione di Istruttore Tecnico un solo candidato:

Fedele SPINELLI, nato a Sammichele di Bari il 15.3.1960, residente in Cassano delle Murge.

 

Restano, dunque, vuote, per il momento, le caselle di Istruttore Direttivo Tecnico, Funzionario Amministrativo e Istruttore Direttivo Contabile.

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.