Venerdì 20 Settembre 2019
   
Text Size

Tappa cassanese, sul "Cammino Materano" per Marco Togni

WhatsApp Image 2019-07-12 at 17.37.46 1

Un viaggio a piedi, lungo 6mila km., per portare a tutte le persone con sclerosi multipla il messaggio che nessuno è solo con la sua malattia: un viaggio che quest’oggi ha intersecato il Cammino Materano, nel tragitto che da Bari a Matera passa da Cassano delle Murge.

Qui ha incontrato il Presidente dell’Associazione “Nordic Walking Sud”, Paolo Racano, uno degli animatori del “Cammino” e la Sindaca Maria Pia Di Medio che lo ha ricevuto in Municipio assieme alla Presidente del Consiglio Comunale Antonella Gatti ed all’Assessora al marketing territoriale Anna Maria Caprio.

Marco Togni è un ingegnere gestionale che lo scorso 17 marzo è partito da Genova (sede nazionale dell’Aism, Associazione italiana sclerosi multipla) con l’idea di percorrere 6mila chilometri in 259 giorni lungo l’Italia.

L’iniziativa si chiama “Oski4AISM”: l’obiettivo di Marco è promuovere  la “Carta dei diritti delle persone con sclerosi multipla”, un documento promosso dall’Aism con il quale si chiede che i diritti delle persone affette da questa patologia si traducano in leggi, politiche, prassi, comportamenti concreti. Nel corso del viaggio che lo sta portando in ogni angolo d’Italia sta raccogliendo le storie di tante persone con sclerosi multipla, il loro impegno ad affrontare la malattia.

Con la Sindaca cassanese, Togni ha avuto un lungo e cordiale colloquio, trovando molta sensibilità rispetto a queste problematiche; “nel corso del mio viaggio – dice Marco Togni – cerco di incontrare istituzioni, sindaci, associazioni, proloco e società sportive per raccontare la mia esperienza e per parlare di questa patologia”.

Genova, Roma, Napoli, Cosenza e Matera le tappe principali del cammino quindi Bari, Pescara, Perugia, Bologna, Firenze per poi far ritorno a Genova il 30 novembre.

“Subito dopo – ha spiegato Togni – ripartirò per le Isole, utilizzando i mezzi”.

Fra il migliaio circa di pellegrini che ogni anno, finora, hanno percorso il “Cammino Materano”, la storia di Marco è fra le più particolari, di quelle che spingono alla riflessione su come è possibile costruire un mondo migliore mettendo in gioco innanzitutto se stessi.

 

 

WhatsApp Image 2019-07-12 at 17.37.45

Commenti  

 
#3 francesco c. 2019-07-15 20:24
Ecco brava, giusto qualche selfi puoi fare.... il resto non é cosa tua.
 
 
#2 Biblos 2019-07-14 17:30
Ma i turisti veri cioè che comprano e si portano a casa i nostri prodotti quando li vedremo?
 
 
#1 Valentina 2019-07-13 16:14
Un grande "In bocca al lupo" a Marco Togni e che l'iniziativa si traduca in legge.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.