Gianni lascia il "Rendez-vous": "Grazie cassanesi!"

gianni chimienti

"Grazie Cassano per avermi dato l'opportunitá di crescere, promuovermi e realizzare un progetto che all'inizio era un semplice pensiero. Senza clienti come tantissimi di voi sarebbe rimasto solo un sogno. Grazie di cuore a tutti!!": con queste parole Gianni Chimienti, il titolare del "Rendez-vous cafè" saluta tutti i suoi clienti e tutti i cassanesi, prima di dedicarsi - questa volta da dipendente - ad una nuova avventura lavorativa presso Bari.

Venerdì 12 aprile l'ultimo "evento", con l'inseparabile Domenico Palumbo alla consolle, sotto quei portici che per un paio d'anni, in diverse occasioni, hanno costituito un punto di riferimento per il divertimento "made in Cassano" proprio grazie alla verve e allo spirito di iniziativa di Gianni.

Il peso di una impresa, però, è gravoso e nonostante l'amore per la propria attività e per il continuo contatto con le persone che ricambiano affetto e simpatia, alla fine la stanchezza ha avuto la meglio e dunque Gianni cede il passo ad altra gestione che sicuramente terrà alto il nome del "Rendez-vous cafè" anche se non far rimpiangere Gianni Chimienti non sarà affatto facile!